Sfince dolci di zucca

14 ottobre 2014 - Fonte: http://blog.giallozafferano.it/maniamore
Zucca, zucca zucca! Ancora ricette con la zucca! Ne ho in serbo ancora qualcuna, spero di non stancarvi, ma dovrò pur far fuori in qualche modo le zucche che mi ha donato l’orticello quest’anno! Queste sfince di zucca le ho trovate spulciando tra le ricette siciliane di un libro che tengo molto caro. Naturalmente ho dovuto “aggiustare” qualcosa qua e là, … Continua a...

Clicca sul titolo per leggere la ricetta sul blog, e ricorda che puoi decidere di stamparla tramite il tasto "print friendly".... ti aspetto! :) Lori ......

Leggi il seguito »

Kuhani štruklji (Struccoli bolliti): la ricchezza delle contaminazioni gastronomiche.

1 ottobre 2014 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
Veneto, Austria, Slovenia e l’infinito golfo di Trieste sono le quattro finestre, attraverso le quali sono entrate, in Friuli Venezia Giulia, le varie contaminazioni culinarie. Questo struccolo bollito è un esempio: specialità tipica Slovena che corre lungo la linea di confine compresa tra Trieste e Gorizia dove, un tempo, le lingue Italiana e Slovena erano […]...

Leggi il seguito »

Il Pan di Sorc de Le Marculine, con rispetto infornando.

26 agosto 2014 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
            Pan di Sorc di accantoalcamino. Mi piace parlarne, voglio parlarne: sono nata ed abito in una Regione speciale, straordinaria; ora, sulla via del tramonto, con qualche acciacco inevitabile dopo una vita trascorsa praticando sport faticosi, voglio dedicarmi alla cucina di questa Regione, ai prodotti di questa Regione, a chi investe il proprio tempo, il […]...

Leggi il seguito »

Torta Paciarèla (o Paesana o di Latte) e la Macchina del Tempo.

24 gennaio 2014 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
Eccola, è una bomba energetica, la preparano le donne della bassa, ognuna con delle varianti. Questa, da quanto ho capito ha più di un secolo, se la tramandano di madre in figlia e quando non ci sono figlie femmine tocca ai figli maschi tramandarla, a me l’ha data un conoscente. Ciao e buon divertimento Paolo […]...

Leggi il seguito »

Crostata di Cachi, ispirata da Nino per rilanciare un Frutto straordinario.

28 dicembre 2013 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
Il Natale è alle spalle, ora mancano pochi giorni per decidere cosa lasciarci dietro e cosa portare con noi nel nuovo anno; una cosa è certa, io mi porterò dietro una cassa di caki o cachi o comesichiamano. Nel blog ho già scritto della mia passione per questo frutto e per il mio disappunto nel […]...

Leggi il seguito »

I Ricottini per Mukka Emma e la ♠sostenibile pesantezza dell’essere♠

19 dicembre 2013 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
A causa della mia sostenibile pesantezza dell’essere mi sono giocata quasi tutti i jolly e perso molte occasioni ma tant’è, cerco di avvicinarmi e di stare con gli altri ma non ce la faccio, ho sempre paura di danneggiarli, come fossi un’appestata… Questa ricetta, che mi aveva mandato Tiziana, era per un progetto, un progetto […]...

Leggi il seguito »

Torta di mele, ma anche di uva fragola, di mango e altra frutta, quella che avete.

10 novembre 2013 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
Mentre, per la … esima volta stavo preparando questa torta e rileggevo gli ingredienti sulla pagina che ho trovato durante la mia cernita e che risale ancora agli anni in cui vivevo a Trieste (non rammento chi me l’abbia data), mi sono ricordata dello scalpore che avevano fatto i biscottini alla maionese pubblicati da Stefania […]...

Leggi il seguito »

DOLCETTI di RISO

2 aprile 2013 - Fonte: http://lapanciadellupo.blogspot.com/

INGREDIENTI:
50gr.di riso al dente
2,5dl.di latte
3 uova
25gr.di burro fuso
140gr.di farina......

Leggi il seguito »

TRECCIONE DEL BUON MATTINO

26 febbraio 2013 - Fonte: http://creacucina.blogspot.com/




......

Leggi il seguito »

Prekmurska Gibanica STG (Specialità Tradizionale Garantita), cucina senza frontiere, prima prova.

17 gennaio 2013 - Fonte: http://accantoalcamino.wordpress.com
Sarebbe buona regola documentasi prima di approciarsi ad una ricetta che appartiene ad un altro Paese e che ha una sua storia, ma era troppa la voglia di preparare la Gibanica, erano anni che attendevo la ricetta giusta, quella che mi avrebbe riportato alla memoria, mia e del mio palato, il gusto di quel dolce [...]...

Leggi il seguito »