Pizza pomodorini e bufala

16 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una pizza molto semplice, con un velo di salsa di pomodoro, fettine di pomodorini freschi, saporita mozzarella di bufala e il classico profumo di origano. Il tempo di lievitazione  piuttosto lungo, e l’utilizzo di parecchia acqua, rende l’impasto una volta cotto soffice e ben digeribile. Se preferita una preparazione con minori tempi di lievitazione, potete utilizzare questo impasto per pizza fatta in casa.

Procedimento

Attivare il lievito in 100 grammi di acqua tiepida e con lo zucchero.

Disponete 700 grammi di farina nella planetaria, unire il lievito, 6 cucchiai d’olio ed iniziate a impastare con il gancio......

Leggi il seguito »

Bavarese di mele e kiwi

15 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Si avvicinano le feste natalizie, periodo di pranzi e cene piuttosto impegnative, ricche di portate sostanziose. Questa fresca bavarese con mele e kiwi può rappresentare un ideale conclusione dolce per un banchetto di festa.

Procedimento 

Sbucciare le mele verdi e un kiwi, ridurre il tutto a dadini e cuocere la frutta con 150 grammi di zucchero per circa 15 minuti.

Ammollare la gelatina in acqua fredda.

Scaldare il latte, poi unirli ai tuorli sbattuti assieme allo zucchero rimasto. Rimettere tutto in casseruola e far cuocere mescolando fino al limite dell’ebollizione per ottenere una crema inglese.

Unire la gelatina strizzata e mescolare per farla sciogliere bene.

Frullare la frutta cotta, poi unirla alla crema amalgamando......

Leggi il seguito »

Le 10 lasagne più buone

13 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Le lasagne rappresentano uno dei primi piatti più apprezzati sulle nostre tavole. Dalle classiche lasagne alla bolognese a quelle più particolari, Ricette della Nonna ha voluto fare una classifica con le 10 ricette di lasagna più buone. Fateci sapere cosa ne pensate e se ne abbiamo dimenticata qualcuna.

  1. Lasagne con carciofi e salsiccia
  2. Lasagna bianca con spinaci e salsiccia
  3. Lasagne alle melanzane
  4. ......

    Leggi il seguito »

Castagnaccio, mela annurca, noci e timo

12 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una versione molto morbida e cremosa del castagnaccio, dolce povero di origine toscana, ottenuto con un fluido impasto di farina di castagne e acqua.

Procedimento

Setacciare la farina e stemperarla con l’acqua unendo questa poco per volta mescolando con una frusta, fino ad otten ere una pastella molto fluida. Incorporare lo zucchero a velo e 2 cucchiai di olio.

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, irrorarle con il succo di mezza arancia e tenerle da parte.

Ungere con olio una teglia bassa da 24 centimetri di diametro, coprirla con un foglio di carta forno, farlo aderire bene e spennellare la superficie con ancora un poco di olio.

Versare all’interno la pastella, distribuirvi le noci spezzettate e profumate con un......

Leggi il seguito »

Mezze penne con triglie e salsa di scarola

11 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

La salsa di scarola, leggermente amarognola, supporta bene la sapidità marina delle triglie, rendendo intrigante e particolare questo primo piatto.

Procedimento

Scaldare 2 cucchiai d’olio in una padella, unirvi lo spicchio d’aglio schiacciato e lasciare insaporire per un paio di minuti a fuoco dolce, poi eliminare l’aglio.

Unire lo scalogno e la scarola, entrambi tritati, fare rosolare, salare e pepare, poi bagnare con un bicchiere di acqua calda e proseguire la cottura finche la scarola non risulta tenera e ben cotta.

Nel frattempo portare l’acqua ad ebollizione e cuocere la pasta. Ridurre le triglie a pezzetti e saltarle in padella con pochissimo olio, salarle appena e sfumarle con un cucchiaio di vino bianco.

Frullare......

Leggi il seguito »

Anatra all’arancia

10 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

L’anatra all’arancia è una classica ricetta della tradizione italiana che si cucina principalmente durante le feste natalizie. L’anatra utilizzata in questa ricetta è l’anatra muta o di Barberia, intera, eviscerata, ma non disossata.

Procedimento

Salate e pepate l’interno dell’anatra. Prendete un tegame dai bordi alti e rosolatela su tutti i lati aggiungendo 50 gr di burro. Quindi cuocetela per circa 10 minuti a fuoco basso in modo che perda parte del grasso.

Passati i 10 minuti, toglietela dal tegame, eliminate tutto il grasso in eccesso e quindi rimettetela a cuocere aggiungendo altri 50 gr di burro. Coprite il tegame e fate cuocere calcolando come tempo di cottura 30 minuti per ogni kilo del peso dell’anatra......

Leggi il seguito »

Penne con crema di noci, carciofini e speck

10 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una ricetta facile e veloce, con il condimento da preparare mentre la pasta cuoce, ideale per tutte quelle occasioni con poco tempo a disposizione per cucinare.

Procedimento 

Portare ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta, salarla e calarla.

Nel frattempo tritare grossolanamente le noci e tostarle brevemente in una padella ben calda.

Riunire nel vaso del frullatore le noci, i carciofini sgocciolati e tritati, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale grosso.

Unire 3 cucchiai d’olio, 2 cucchiai di acqua della pasta in cottura e frullare bene il tutto.

Tostare in padella lo speck ridotto a listarelle non troppo sottili.

Scolare la pasta al dente e mantecarla a fuoco dolce con la crema di noci e carciofi......

Leggi il seguito »

Tiramipiùsu’

9 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Il tiramisu’ è il dolce al cucchiaio più famoso d’Italia, una combinazione perfetta e irresistibile di golosi ingredienti. In questa versione scorretta ho provato a sostituire la classica spolverata in superficie di cacao amaro con uno strato di cremosa mousse al cioccolato, e i savoiardi con gli speculoos, biscotti secchi aromatizzati alla cannella tipici del Belgio. Infine per bagnare i biscotti ho utilizzato una semplicissima bagna di acqua e cacao per aromatizzare i biscotti al posto del caffè, rendendo idonea la preparazione anche per i bambini.

Procedimento

Con una frusta mescolare in una casseruola a fuoco dolce l’acqua con il cacao, poi versare in una ciotola a raffreddare.

Montare a lungo i tuorli con lo zucchero con le......

Leggi il seguito »

Lasagne con carciofi e salsiccia

8 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Queste lasagne bianche sono preparate con una classica besciamella alternata a una preparazione di carciofi, porri e un tocco di salsiccia, un alternativa alle classiche lasagne al ragù.

Procedimento

Tritare il porro e stufarlo con 2 cucchiai d’olio in una padella con la carota, unire i carciofi puliti e ridotti a lamelle sottili.

Profumare con poco timo, salare, pepare e proseguire la cottura fino ad ottenere una preparazione ben cotta, bagnando con poca acqua per non fare asciugare troppo il composto.

Nel frattempo far sciogliere il burro in una casseruola, unire la farina e tostare per 30 secondi mescolando con la frusta.

Unire il latte freddo......

Leggi il seguito »

Schiacciata con stracchino, mozzarella e prosciutto cotto

5 dicembre 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Questa schiacciata è preparata senza lievito, con la pasta molto sottile, ideale da fare quando non si hanno i tempi necessari per la preparazione di quella lievitata. La presenza di olio nell’impasto rende la preparazione sia morbida che croccante, molto piacevole al palato.

Procedimento

Versare la farina in una ciotola capiente, unire al centro 5 cucchiai d’olio, un cucchiaino di sale e progressivamente l’acqua, mescolando prima con una forchetta e successivamente con le mani.

Impastare bene la pasta per alcuni minuti, coprirla e farla riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 220 gradi.

Stendere meta della pasta sulla spianatoia infarinata, fino ad ottenere un disco sottilissimo.

Spennellare......

Leggi il seguito »