Ciambella al toffee, panna e cocco, di Elga, profumi in cucina.

27 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
Ogni tanto mi piace rivangare il passato, mi riferisco al mio passato in cucina, quello che mi ha lasciato belli e buoni ricordi. Ai miei esordi nel web, ancora inconsapevole ed inesperta dei vari suoi meccanismi, ero affascinata da qualche blogger, non tutte, a quei tempi dominavano la scena il cavoletto di bruxelles, Anice e […]...

Leggi il seguito »

Cannelloni di porro, un’idea per tutti.

25 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
Dico la verità, mi mancate, mi mancano le/i mie fedelissime/i, mi manca leggere i loro commenti ma riesco a percepire l’affetto e la stima di chi ha imparato a conoscermi e perdonarmi capricci, e colpi di coda. Ieri la mia dolce Perla ha fatto il vaccino ed oggi è mogia mogia così, per coccolarmela un […]...

Leggi il seguito »

Torta di frutta fresca con crema pasticcera

23 febbraio 2015 - Fonte: http://www.lacuochinasopraffina.com
Sarà anche un classico, sarà anche qualcosa che ricorda gli anni Ottanta, sarò roba da casalinghe disperate ma a me la crostata alla frutta piace tantissimo e in qualsiasi stagione. E’ una ricetta davvero semplice e veloce ma, soprattutto, è una di quelle ricette che può essere personalizzata in base alla stagione e in base […]...

Leggi il seguito »

Risotto con sedano, rocchini e Formai dal Cit, la cucina di casa.

20 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
Cosa sono i rocchini: i rocchini sono delle polpettine di sedano, semplici semplici, perfette per utilizzare le foglie che solitamente finiscono nell’umido. Ello mi aveva portato a casa un bellissimo cespo di sedano, peccato fosse sera perchè una bella fotografia sulla mia tavoletta storica avrebbe immortalato cotanta bellezza. Il sedano, oltre possedere virtù salutari apportando […]...

Leggi il seguito »

Ricetta della Nutella fatta in casa

20 febbraio 2015 - Fonte: http://www.lacuochinasopraffina.com
Prepararsi la Nutella in casa è un lusso che, si crede, solo pochi possono permettersi ma in realtà non è così perchè basta avere gli ingredienti giusti e il gioco è fatto. Credetemi, c’è riuscita la Cuochina, volete mica pensare di non riuscirci voi? Ovviamente il risultato si avvicina motissimissimo alla Nutella ma chiaramente NON […]...

Leggi il seguito »

Szegediner Gulasch: spezzatino di maiale con crauti.

18 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
Szegediner Gulasch.  È il nome stor­piato dello Székely Gulyas.  La deformazione è dovuta al fatto che Szegedin è una città un­gherese, mentre pochi sanno che Szé­kely è il nome ungherese della Transilvania, oggi rumena. La caratteristi­ca dello Székely, o Szegedin, è un gu­lasch di carne di maiale con contorno di crauti. Ho trovato queste note […]...

Leggi il seguito »

Mozzarella di bufala in calesse, con cuore di Pitina: a spasso per il Friuli.

16 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
É buona questa mozzarella di bufala? Buonissima, e la fanno da queste parti. Davvero? Allora ne prendo un’altra, bisogna sostenere l’economia regionale no? Verissimo ♥ Ecco, da questo breve dialogo nel piccolo Despar vicino casa (Despar è una grande distribuzione ma nella gestione privata è possibile trovare molti dei nostri prodotti d’eccellenza: riso vialone nano […]...

Leggi il seguito »

La ricetta per preparare gli gnocchi all’acqua

12 febbraio 2015 - Fonte: http://www.lacuochinasopraffina.com
Gli gnocchi all’acqua sono la variante degli gnocchi classici, quelli che si impastano con o senza patate. La loro origine è sconosciuta ma di sicuro si tratta di una variante interessante da provare se avete voglia di gnocchi e magari a casa non avete le patate. Unica accortezza: utilizzate una pentola molto alta e capiente […]...

Leggi il seguito »

Jote di blede (Iota Carnica) con fagiolo Cesarins e la mia versione Tramontina con verza e Chips di Pitina.

11 febbraio 2015 - Fonte: https://accantoalcamino.wordpress.com
   Jota Carnica. L’etimologia del nome è controversa: potrebbe derivare dal tardo latino jutta, brodaglia, che a sua volta originerebbe da una radice celtica; il che è molto probabile visto che, come riferisce il Pinguentini (Gianni Pinguentini, Dizionario storico etimologico fraseologico del dialetto triestino, Trieste, Borsatti, 1954), lo stesso significato di brodo, brodaglia, beverone o […]...

Leggi il seguito »

Il riso alla cantonese come quello del ristorante cinese

9 febbraio 2015 - Fonte: http://www.lacuochinasopraffina.com
Quante volte, al ristorante cinese, vi siete ritrovati ad ordinare il riso alla cantonese perché si tratta di uno dei sapori più semplici per noi occidentali da mandare giù? Io tantissime e quando ho scoperto che per preparare il riso alla cantonese a casa non serve la laurea né chissà quanto tempo a disposizione, è […]...

Leggi il seguito »