Tortina di crema e susine rosse

7 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Le susine sono al top della maturazione a luglio. Qui vengono utilizzate nella farcia di questa golosa torta di pasta frolla e crema pasticciera.

Procedimento

Scaldare il latte con la panna fino al limite dell’ebollizione, togliere dal fuoco, unire la scorza del limone grattugiata e lasciare in infusione per 10 minuti.

Sbattere i tuorli con una frusta assieme allo zucchero, poi incorporare anche la farina setacciata.

Filtrare il latte e la panna sopra il composto di tuorli, amalgamare con la frusta e versare il tutto in una casseruola.

Far addensare a fuoco medio mescolando, fino al limite dell’ebollizione. Togliere dal fuoco e versare la crema in una ciotola.

Sbucciare le susine e ridurle a quarti.

Stendere la......

Leggi il seguito »

Insalata di pollo in crosta

6 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Dadini di petto di pollo, melanzane grigliate, pomodoro, mozzarella, stracchino e origano. Il tutto racchiuso in una sottile sfoglia di pasta matta, senza lievito. Una simpatica alternativa alla classica pizza.

Procedimento

Fare la fontana con le due farine setacciate, versarvi al centro 4 cucchiai di olio, un pizzicone di sale e progressivamente l’acqua tiepida necessaria, impastando con le mani fino ad ottenere una pasta liscia e omegenea. Lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Tritare grossolanamente la mozzarella e porla in un colapasta.

Tagliare le melanzane a fette da circa mezzo centimetro e grigliarle.

Grigliare anche il petto di pollo tagliato a fettine.

Ridurre i pomodori a cubettii.

Preriscaldare......

Leggi il seguito »

Spaghetti con le alici

5 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Gli spaghetti con le alici sono un primo piatto molto saporito con il quale aprire un pranzo estivo.

Procedimento

Tostate il pangrattato in un padellino appena unto di olio, e tenetelo da parte, quindi lessate in acqua leggermente salata il finocchietto selvatico lasciando da parte l’acqua di cottura, scolatelo e tritatelo e tenetelo da parte.

Dissalate i filetti di acciuga e rosolateli per pochi minuti in un tegame con tre cucchiai di olio, nel quale precedentemente avrete fatto appassire la cipolla tritata e lo spicchio di aglio. Aggiungete i pinoli, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua e ben strizzata, il finocchietto selvatico, e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso, aggiungendo mezzo......

Leggi il seguito »

Come preparare marmellate, confetture, composte e gelatine

4 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Marmellate, confetture, composte e gelatine sono preparazioni a lunga conservazione a base di zucchero. In tutte e 4 lo zucchero serve come conservante per impedire la proliferazione di batteri e la pectina come addensante.

Le differenze tra le quattro preparazioni sono queste:

  • Confettura: è a base di frutta od ortaggi.
  • Marmellata: è a base di agrumi.
  • Composta: è a base di frutta od ortaggi, ma con poco zucchero e pertanto non a lunga conservazione.
  • Gelatina: è sempre a base di frutta, ortaggi o agrumi, ma a partire dal loro succo.

Nonostante questa classificazione si è soliti chiamare marmellata quella che realtà dovrebbe......

Leggi il seguito »

Penne con pesto e briciole di pollo

3 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Questo primo piatto è caratterizzato da un pesto poco ortodosso, delicato, senza aglio e pecorino, e arricchito da minuscoli pezzetti di petto di pollo passati in una panure alle erbe aromatiche e cotti senza grassi.

Procedimento

Per il pesto tostare i pinoli, poi frullarli con il basilico spezzettato, il formaggio, un pizzico di sale grosso e 4/5 cucchiai di olio. Tenere da parte.

Ridurre a pezzetti molto piccoli il petto di pollo.

Tritare finemente le tre erbe aromatiche, poi unirne in tutto un cucchiaio al pangrattato.

Passare i pezzetti di pollo nella panure, poi cuocerli in una padella antiaderente senza alcun condimento a fuoco medio. Salare e pepare.

Condire la pasta cotta al dente con il pesto, distribuirla nei piatti ed......

Leggi il seguito »

Supplì cacio e pepe

2 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

I supplì cacio e pepe sono una variante molto particolare dei classici supplì romani, chiamati anche supplì al telefono.

Procedimento

Iniziate con lessare il riso al dente in abbondante acqua leggermente salata. Scolatelo, conditelo con il burro, il parmigiano, il pecorino e il pepe, amalgamate molto bene e stendetelo su una teglia per farlo raffreddare.

Riprendete il riso e, con le mani, formate dei supplì, passateli nella farina, quindi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Disponeteli su una teglia e metteteli in frigo a raffreddare per circa 15 minuti.

Riprendete i supplì dal frigo e......

Leggi il seguito »

Torta di ciliegie e mascarpone

1 luglio 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Questa torta di ciliegie e mascarpone rimane piacevolmente umida e morbida, da gustare col cucchiaio.

Procedimento

Snocciolare le ciliegie, lasciandone 18 intere per la guarnizione.

Montare  le uova intere con lo zucchero usando le fruste elettriche per alcuni minuti, fino a renderle spumose.

Unire la panna e lavorare per ancora 2 minuti, poi incorporare il mascarpone poco per volta, lavorando ancora, profumare con l’alchermes e proseguire per un minuto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Incorporare bene la farina con una frusta a mano.

Disporre un foglio di carta forno alla base di una tortiera a cerniera mobile di 24 centimrtri di diametro, chiudere la cerniera ed imburrare base e pareti.

Distribuire sul fondo......

Leggi il seguito »

Fusilli in salsa di fiori, vongole e calamari

30 giugno 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Un classico primo piatto di mare, con vongole veraci e calamari, qui ingentilito da una crema di fiori di zucca e da un tocco di basilico.

Procedimento

Stufare la cipolla con 2 cucchiai d’olio, poi unire i fiori di zucca tritati e la patata grattugiata. Salare appena e lasciare cuocere a fuoco dolce per 15 minuti circa.

Nel frattempo far aprire le vongole in una padella coperta a fuoco vivo, con un cucchiaio d’olio, uno di vino, lo spicchio d’aglio e 4 pomodorini spaccati a metà. Scuotere la padella un paio di volte durante la cottura e togliere dal fuoco quando si schiudono le valve.

Tagliare i corpi dei calamari a striscioline.

Sgusciare le vongole, lasciandone 8 nelle valve per la guarnizione del piatto, filtrare il......

Leggi il seguito »

Straccetti di pollo alla pizzaiola

29 giugno 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Un piatto semplice e veloce da preparare, al gusto pizza.

Procedimento

Tagliare la mozzarella a fettine sottili e disporle in un colapasta.

Tagliare il petto di pollo riducendolo a straccetti e condirlo con 2 cucchiai di olio e poco sale.

Mescolare il pangrattato con un cucchiaio di origano secco, poi passare il pollo nell’impanatura.

Scaldare 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente e rosolarvi i pezzetti di pollo per una decina di minuti, mescolando spesso.

Nel frattempo schiacciare la polpa di pomodoro con la forchetta e condirla con sale e pepe, poi unirla al pollo in cottura.

Lasciare cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, poi unire la mozzarella, coprire e proseguire la cottura il tempo necessario per......

Leggi il seguito »

Angel cake

28 giugno 2015 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

L’angel cake è una torta di origine americana che ha come caratteristica quella di essere preparata con soli albumi. Il risultato è quello di una torta molto soffice e molto alta, che risulta ideale per la preparazione di torte farcite. Se invece volete rimanere fedeli alla tradizione italiana, provate il facilissimo e buonissimo ciambellone al bicchiere di Nonna.

Procedimento

Come per le uova nel classico pan di Spagna, anche per l’angel cake bisogna scaldare gli albumi prima di montarli nella planetaria. Questo processo......

Leggi il seguito »