Minestra con “sagne”, cannellini e cozze

20 ottobre 2014 - Fonte: http://paneburroealici.blogspot.com/
Oggi vi porto in Abruzzo con una minestra a base di legumi e mitili, ovvero cannellini e cozze. Il formato di pasta fatto in casa, a mano, sono "le sagne", tipiche nella mia regione per le minestre con i legumi. E' una pasta povera a base di acqua e farina...anche se, a dirla tutta, io un ovetto l'ho aggiunto perchè  preferisco la consistenza della pasta all'uovo. In genere si utilizzano...

Leggi il seguito »

Spaghetti allo scoglio

20 ottobre 2014 - Fonte: http://www.dipastaimpasta.it/



Una ricetta classica che secondo gusti e momenti, si può variare, in questo caso io ho messo i gamberetti al posto degli scampi, ma vanno bene anche dei gamberi o gamberoni. Sembrerebbe un piatto elaborato, ma in realtà i tempi di cottura sono brevi e se date il compito di pulire......

Leggi il seguito »

Penne con ‘nduja e zucca

20 ottobre 2014 - Fonte: http://sciroppodimirtilliepiccoliequilibri.blogspot.com/

Questo piatto unisce alcune delle mie grandi passioni: il sapore delicato della zucca, il sapore piccante per eccellenza della ‘nduja e il profumo del rosmarino. E’ un piatto abbastanza veloce, il tempo o poco più di cuocere la pasta.

......

Leggi il seguito »

RISOTTO al TALEGGIO e MELAGRANA

19 ottobre 2014 - Fonte: http://atuttacucina.blogspot.com/
Ingredienti: 330g riso carnaroli, 60g scalogno tritato, 200ml spremuta di melagrana, 900ml brodo vegetale, 170g chicchi di melagrana, 160g taleggio a dadini, olio, sale, pepe Rosolare lo scalogno in 2 cucchiai d'olio con una presa di sale per 5 minuti a fiamma bassa; unirvi il riso e farlo tostare per 3 minuti. Innaffiare con la spremuta, lasciare restringere per 2 minuti, quindi diluire con il...

Leggi il seguito »

Risotto ai mirtilli e scamorza affumicata.

19 ottobre 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone.

320 grammi di riso Carnaroli
1 bicchiere di Lambrusco di Sorbara
1 scalogno
200 grammi di mirtilli
200 grammi di scamorza affumicata
brodo vegetale
20 grammi di burro
olio evo
sale
pepe 

"Il risotto a regola d'arte" come scrive il maestro Gualtiero Marchesi, ovvero innovazione e talvolta provocazione. Proprio come la Nouvelle Cuisine di cui Marchesi fu il più autentico interprete in Italia.

Il riso si sposa bene con carni, legumi, verdura ma anche con la frutta, in questo caso i mirtilli.

......

Leggi il seguito »

Lasagne al sugo d’anatra e porcini – MTC 10/2014

19 ottobre 2014 - Fonte: http://www.mytasteforfood.com/

Le domeniche d'autunno hanno il loro bel perché, non c'è niente da fare.Anche questa mattina è trascorsa pigramente tra una colazione a base di latte e cacao accompagnata da una montagna di biscotti con stampigliato un bel sorrisino di zucchero - per loro - e per me un caffè doppio con lettura......

Leggi il seguito »

Rigatoni al Gruyère

19 ottobre 2014 - Fonte: http://www.cucinandoassaggiando.com/

Questa è una tra le mie ricette preferite, di quelle che ormai definiamo confort food...semplicissima da preparare, gustosa e appagante. I miei figli la adorano e quindi spesso la domenica me la chiedono...proprio come oggi.
Le Gruyère (compatto e senza buchi!!) è perfetto secondo me, cremosissimo una volta fuso dolcemente, dal sapore dolce ma aromatico, si presta a piatti caldi......

Leggi il seguito »

Cucina del Lazio: pasta con la zucca

19 ottobre 2014 - Fonte: http://www.acquaefarina-sississima.com/
...oggi, 19 ottobre, prosegue con vero piacere la mia partecipazione all'iniziativa mensile "Cucina e territorio di casa nostra"...siamo un gruppo di food blogger e prepariamo, dopo aver deciso l'argomento, una ricetta al mese della nostra regione. Io partecipo per il Lazio così questo mese l'argomento scelto da noi è la zucca...non conoscendo nessuna ricetta laziale con la zucca, Stefania del...

Leggi il seguito »

Macaroni and cheese!

19 ottobre 2014 - Fonte: http://lacucinapiccolina.blogspot.com/
Sottotitolo: non tutte le ricette escono col buco!
Sottotitolo alternativo: doveva essere una cacio e pepe!!! *__*
Sottotitolo per ottimisti: come ti trasformo un flop in una ricetta "my way"... ^__^

E' andata così...che decido di preparare una mia libera interpretazione della famosissima cacio e pepe romana, piatto che adoro...anzi ADOOOOORO!
Ideonaaaaa.....la faccio con i rigatoni giganti e col formaggio Le Gruyère...che è quello senza buchi...si si... perfetto...i buchi ce li hanno già i rigatoni, quindi non serve che li abbia il formaggio....e poi ha quel suo gusto deciso e pieno...pieno di sapore,  che solo a immaginarmelo col pepe...slurp! Si si... lo faccio così....e lo faccio anche figo e lego i rigatoni con dei nastri ricavati da un porro....cavolo......

Leggi il seguito »

la Thailandia dentro un Pad Thai

17 ottobre 2014 - Fonte: http://www.dolcigusti.com/
Il corso di cucina Thai e il mercato

Comincio da qui: