Un vitigno capriccioso? il Pinot nero dell’Appennino Toscano! Anche se i produttori hanno domato l’enfant terrible

26 aprile 2012 - Fonte: http://www.lafinestradistefania.it

Burton Anderson href="http://www.lafinestradistefania.it/......

Leggi il seguito »

Il Pinot Nero dell’Appennino da Pane & Vino

15 giugno 2011 - Fonte: http://lafinestradistefania.simplicissimus.it
degustazione pinot nero da Pane e Vino a Firenze href="http://lafinestradistefania.simplicissimus.it/......

Leggi il seguito »

Terre di Toscana 2011, ecco chi partecipa

25 febbraio 2011 - Fonte: http://lafinestradistefania.simplicissimus.it

 Ecco l’elenco delle aziende partecipanti alla quarta edizione di Terre di Toscana a Lido di Camaiorre, il 13 e 14 marzo.

Altesino, Argentiera, Badia a Coltibuono, Baracchi, Barone Ricasoli, Barzaghi Mattia, Boscarelli, Caiarossa, Canalicchio – Franco Pacenti, Capannelle, Caparsa, Casavyc, Castagnini Roberto, Casteldelpiano,......

Leggi il seguito »

Pinot nero italiano? Con Fortuna se ne può parlare

25 ottobre 2010 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

Fortuni-pinot-2007Curioso assaggio di Pinot Nero italiano da Roscioli a Roma. Nei giorni scorsi abbiamo conosciuto un interessante azienda, Podere Fortuna di San Piero a Sieve (FI), per intenderci la zona del Mugello, che produce in pochissime bottiglie due vini con 100% di uve Pinot Nero provenienti da due differenti vigne, allevate su terreni eterogenei. Per entrambi un anno di barrique di secondo passaggio, prima di essere travasati in cemento per poi affinare un anno e mezzo in bottiglia prima dell’uscita sul mercato. Abbiamo provato tre annate, ’05, ’06 e ’07......

Leggi il seguito »