ARROSTO DI VITELLA ALLO SHERRY…..ED OGNI GIORNO NELLA MIA CUCINA E’ NATALE!!!

19 dicembre 2014 - Fonte: http://coscinadipollo.blogspot.com/
Qualche settimana fa mi è capitato di vedere la Prova del Cuoco e di restare affascinata da una ricetta proposta in trasmissione, L'ARROSTO DI VITELLA ALLO SHERRY.
Devo dire che l'esecuzione è abbastanza semplice e che il risultato è proprio buono, se poi aggiungiamo, che il piatto è anche raffinato direi che diventa una ricetta perfetta per il periodo natalizio.
In questo periodo in cui lo spirito del Natale è giunto quasi al suo culmine, torno a casa la sera ed ho proprio bisogno di piatti sofisticati, di ricette preziose, dal gusto deciso, ricette eleganti che sappiano rendere la tavola una vera gioia dopo un'estenuante giornata di lavoro.
Bene, questo arrosto, reso VINTAGE......

Leggi il seguito »

Sburlòn, liquore di mele cotogne

17 dicembre 2014 - Fonte: http://ierioggiincucina.myblog.it
. Lo Sburlon è un liquore a base di mele cotogne, tipico della pianura e della zona collinare del parmense.
Si riteneva che, bevuto a fine pasto, desse una sorta di “spinta”, facilitando la digestione; allungato con acqua era ritenuto un ottimo corroborante e defatigante. Lo sburlon è il frutto della macerazione e infusione alcolica della polpa della mela, precedentemente grattugiata o ridotta in poltiglia.
La polpa così trattata viene dapprima fatta macerare per circa cinque giorni al fine di estrarne tutti i succhi che vengono poi messi in infusione in alcol, assieme a vari aromi e allo zucchero, per un periodo non inferiore ai 30 giorni.......

Leggi il seguito »

Palline di mandorla all’arancia, ricetta siciliana

29 novembre 2014 - Fonte: http://blog.giallozafferano.it/maniamore
Queste palline di mandorla sono dei piccoli bon bon deliziosi che si preparano giusto in 5 minuti, il tempo di assemblare gli ingredienti. Perfetti come dolcetto per accompagnare un caffè o un tè con i vostri ospiti, o anche da servire dopo cena quando la voglia di dolce si presenta inesorabilemente Ingredienti per circa 35 palline di mandorla mandorle pelate, … Continua a leggere...

Clicca sul titolo per leggere la ricetta sul blog, e ricorda che puoi decidere di stamparla tramite il tasto "print friendly".... ti aspetto! :) Lori ......

Leggi il seguito »

Za’leti e Brodo di Giuggiole – Venitian cornmeal cookies and Jujubes Broth

28 novembre 2014 - Fonte: https://crumpetsandco.wordpress.com

Scroll down for english version

Zaleti e brodo di giuggiole4

Quando ho postato la ricetta della crema di giuggiole con cacao e nocciole vi avevo anticipato che, con l’altra parte delle giuggiole che avevo raccolto in Romagna, avevo preparato il Brodo di Giuggiole ed oggi eccomi qui a condividerlo con......

Leggi il seguito »

Delizie alla Nutella

24 novembre 2014 - Fonte: http://blog.giallozafferano.it/cucinamartina

Le delizie alla Nutella sono dei dolcetti per i veri amanti del cioccolato e del caffè. Con le delizie, infatti, si mescolano il gusto dolce della famosissima crema alle nocciole e quello intenso del caffè.
E’ un dessert ideale per la domenica sera: dopo un’abbuffata domenicale con i parenti, un dolce leggero è quello che ci vuole.
In famiglia è finito in un batter d’occhio ed è piaciuto a tutti, anche a quelli che il caffè non lo amano tanto come la sottoscritta.
Per la ricetta seguente mi sono ispirata ad un dolce trovato nel libro “300 ricette con la Nutella” di Paola Balducchi.

......

Leggi il seguito »

Budino di spuma di castagne – Petronilla

10 ottobre 2014 - Fonte: http://ierioggiincucina.myblog.it

.
Devi allestire un pranzo? Uno di quei pranzi nei quali non potrà assolutamente mancare un dolce… eccezionale? Un dolce sia pure parecchio costoso e faticoso a preparare, ma sopraffino, lussuoso, mirabolante, spiritoso, e fors’anche ignorato dai tuoi banchettanti?
Ebbene saranno costoro 6-8-10 ed è il tempo freddolino delle dolci castagne?

Comperane allora 2 chili; togli a ciascuna la legnosa buccia; lessale; togli loro (tosto che il calore ne darà alle tue manine il permesso) anche la bruna pellicola che intimamente ne riveste la polpa; schiacciale con lo schiaccia patate o setacciale per setaccio a larghe maglie raccogliendo il passato in una bacinella.
Versa......

Leggi il seguito »

Il Brodo di giuggiole

8 ottobre 2014 - Fonte: http://ierioggiincucina.myblog.it

“Andar in brodo di giuggiole”, succede a Mantova ed in alcune località della riviera del lago di Garda.

Questo è uno sciroppo ottimo per accompagnare le torte secche come il Buccellato.toscano.

Giuggiolo (Ziziphus zizyphus) noto anche come dattero cinese
Narra Omero che Ulisse e i suoi uomini approdarono all’isola dei Lotofagi nel Nord dell’Africa. Alcuni dei suoi uomini, una volta sbarcati per esplorare l’isola, si lasciarono tentare dal frutto del loto, un frutto magico fece loro dimenticare mogli, famiglie e la nostalgia di casa. È probabile che il loto di cui parla Omero sia proprio lo Zizyphus lotus, un giuggiolo selvatico, e che l’incantesimo......

Leggi il seguito »

Il Maraschino (o Cherry Brandy o Sangue morlacco) casalingo – Petronilla

25 agosto 2014 - Fonte: http://ierioggiincucina.myblog.it

 maraschino,cherry,liquore,ciliege,petronilla
Liquore-bibita

Quando le marene, o marasche, stanno per maturare, ricordatevi delle prelibate golosità che si possono preparare con questi frutti tutti succo dolce-agretto. Ricordatevi, cioè, della zuppa di marene; delle marene sotto spirito; della dolcissima marenata da bersi con l’acqua fresca; e anche di quella tale marenata estiva che si può preparare macerando le foglie......

Leggi il seguito »

Limoncello fatto in casa

16 agosto 2014 - Fonte: http://www.ledeliziedicasa.it

Limoncello fatto in casa

Oggi imprigioneremo l’essenza dei limoni in un liquore, potrà sprigionarsi solo nel momento in cui stapperete la bottiglia e tutto l’aroma dei limoni sarà vostra! Vedi anche sorbetto al limone, granita al limone, mousse di limone...

Leggi il seguito »

Sciroppo di caffè – Petronilla

14 agosto 2014 - Fonte: http://ierioggiincucina.myblog.it

Julius Schorzman

 Se, durante l’inverno, la nostra…biblioteca domestica dovrebbe esser sempre ben provvista di liquori, durante l’estate essa dovrebbe, invece, esser sempre provvista di sciroppi, da bere con l’acqua fresca. Ben facili e lesti a fare sono gli sciroppi con le essenze chimiche, che vende ogni droghiere; chè, per la bisogna, basta bollire, con quella data dose di acqua, quel dato zucchero, e aggiunger poscia l’essenza ed una presina d’acido citrico; ma, al paragone, può forse reggere uno sciroppo......

Leggi il seguito »