Gamberi siciliani cotti e crudi con carciofi al basilico.

19 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

16 gamberi rossi siciliani con la testa
8 carciofini
il succo di 1 limone
2 mazzetti di basilico
1 bicchiere di brodo vegetale
1 cucchiaio di farina
il succo di 1 arancia
4 cucchiai di aceto di vino bianco
1 foglia di alloro
1/2 testa di aglio (tagliata in senso orizzontale)
olio extravergine di oliva
sale
alcuni grani di pepe
pepe di mulinello

Il gambero rosso è una specie tipica del Mare Mediterraneo, che cresce prevalentemente in Sicilia.

......

Leggi il seguito »

Halibut con melanzane e peperoni.

19 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

600 g di filetto di halibut
1 melanzana
1/2 peperone rosso
1/2 costa di sedano
20 g di uvetta
20 g di pinoli
2 spicchi di aglio
10 g di basilico
olio extravergine di oliva
sale fino e sale grosso
pepe

L’halibut è un pesce talmente sano, gustoso e ricco di proprietà nutritive contenute anche sulle pinne che i norvegesi, primi pescatori di questa qualità di pesce, lo ritenevano......

Leggi il seguito »

Hamburger all’ananas con ciliegie e insalata verde.

19 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 6 persone

1 kg di carne macinata
2 cipolle
6 fette di ananas in scatola
18 ciliegie
olio di semi
insalata verde
sale
pepe

La cucina hawaiana deriva dalla fusione di molti piatti diversi importati dagli immigrati sulle isole Hawaii, in particolare dalle cucine cinese, filippina, giapponese, coreana, polinesiana, condizionato il tutto dalle origini coloniali portoghesi, oltre che dalle materie prime vegetali e dagli animali importati da tutto il mondo per l'uso agricolo nelle Hawaii.

......

Leggi il seguito »

Salame di cioccolato.

18 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

120 g di cioccolato fondente
130 g di biscotti secchi
70 g di burro
50 g di zucchero semolato
30 g di zucchero a velo
1 uovo

Bianco, al latte, alle nocciole o fondente… chi può resistere alla bontà del cioccolato? Conosciuto dagli Aztechi come afrodisiaco e tonico, ora possiamo dire che il cioccolato, in particolare il burro di cacao che lo compone, ha molteplici implicazioni sulla salute e il benessere.

......

Leggi il seguito »

La torta Sacher è la torta al cioccolato per antonomasia più conosciuta e apprezzata al mondo.

18 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 8 persone

150 g di farina tipo 00
150 g di burro
150 g di zucchero semolato
5 uova
300 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 bustina di vanillina
150 g di confettura di albicocche
2 cucchiai di latte
100 g di zucchero a velo
burro per lo stampo
farina per lo stampo

L'invenzione della Sachertorte risale al periodo della Restaurazione, quando alle dipendenze dell'allora Ministro degli esteri austriaco Klemens von Metternich vi era il giovane pasticcere Franz Sacher, il quale amava particolarmente il cioccolato.

......

Leggi il seguito »

Vini e vitigni d’Italia: Sauvignon Blanc ecco perché piace così tanto.

18 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Il Sauvignon Blanc è una delle uve più singolari al mondo, ricca di suggestivi aromi d’intenso impatto olfattivo e gustativo, ha tantissimi estimatori in tutti i continenti.

Originario della Francia e più precisamente dell’areale bordolese dove è allevato per la produzione di vini bianchi secchi è anche vinificato insieme con altre varietà, il Sémillon e il Muscadelle, per la produzione dei pregiati vini dell’AOC Sauternes. Per il suo particolare appeal da molti anni il Sauvignon Blanc si è diffuso, appunto, in tutti i paesi vinicoli del mondo ottenendo un successo sempre crescente tra i consumatori.

Il Sauvignon Blanc piace soprattutto per le sue particolarità olfattive, la qualità dell’uva......

Leggi il seguito »

Budini all’arancia con cioccolato fondente.

17 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 6 persone

175 g di farina tipo 00
120 g di burro
100 g di zucchero
3 arance non trattate
2 uova
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
100 g di cioccolato fondente
burro per gli stampini

Come tutti sanno le arance sono un 'ottima fonte di vitamina C; questa vitamina ha molteplici proprietà in grado di apportare vari benefici al nostro organismo a vari livelli. Rafforza il sistema immunitario contro l'attività di virus ( soprattutto nella stagione invernale ) e batteri, previene l'insorgere di disturbi cardiovascolari e, grazie alle sue proprietà antiossidanti, combatte l'attività dei radicali liberi.......

Leggi il seguito »

Verdure ripiene di couscous e pomodori.

17 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

300 g di carote
200 g di fagiolini
300 g di patate
2 porri
200 g di polpa di zucca
1 cuore di sedano
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 peperoncino rosso piccante
1 pezzetto di cannella
noce moscata
olio extravergine di oliva
sale

Il cuscus o cùscusu......

Leggi il seguito »

Verdure speziate con frittelline d’orzo.

17 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

300 g di carote
200 g di fagiolini
300 g di patate
2 porri
200 g di polpa di zucca
1 cuore di sedano
3 chiodi di garofano
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 peperoncino rosso piccante
1 pezzetto di cannella
noce moscata
olio extravergine di oliva
sale

......

Leggi il seguito »

Buccellato con crema inglese e fragoline di bosco.

17 agosto 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

1 pane buccellato di 250 g
fragoline di bosco
zucchero a velo

Il Buccellato di Lucca deriva il proprio nome dal latino buccella, ovvero boccone: per gli antichi romani il buccellatum era un pane rotondo formato da una corona di panini ovvero buccellae. Anche il moderno Buccellato di Lucca, in origine, presentava infatti una forma a ciambella e veniva portato dai lucchesi sulle proprie mense come dolce domenicale recandolo inserito dalla mano all'altezza dell'avambraccio, dopo aver assistito alla Messa. Oggi si trova anche in forma dritta, più comoda al trasporto all'interno di un sacchetto.

......

Leggi il seguito »