Serendib – ****

31 gennaio 2014 - Fonte: http://www.eatitmilano.it

Sono finita in questo ristorante aperto nel 1993 anni fa per puro caso. Rimasta colpita dalla bontà del cibo e poi rimosso senza un perché, seppellito da tutte le novità che hanno aperto a Milano, fino a che in una sera di pioggia sono finita da Serendib con una gran voglia di mangiare qualcosa di diverso dai soliti piatti indiani. E la folgorazione è avvenuta nuovamente. Scoprendo anche che è segnalato da vent’anni tra i Bib Gourmad – i ristoranti sotto i 30 € – della Guida Michelin. E direi anche a ragion veduta.

......

Leggi il seguito »

Jiro e l’arte del sushi: il film sullo chef Jiro Ono

3 gennaio 2014 - Fonte: http://lilimadeleine.com
Se ancora non avete visto il film ‘Jiro e l’arte del sushi‘ (titolo originale: Jiro Dreams of Sushi), vi prego: correte a cercarlo, piazzatevi davanti a uno schermo e gustatevi fino in fondo la storia del più grande chef di … Continua a leggere ...

Leggi il seguito »

Cosa vedere a Firenze oltre Firenze. E dove mangiare oltre la Guida Michelin

8 novembre 2013 - Fonte: http://lilimadeleine.com
Cosa vedere a Firenze al di fuori di Firenze? La città è meravigliosa ma anche i dintorni non scherzano: con il vantaggio che di solito sono meno affollati. Soprattutto, la città pullula di ristoranti: quelli turistici da evitare, certo, gli … Continua a leggere...

Leggi il seguito »

Sergio Lovrinovich alla guida ristoranti della Michelin Italia

11 giugno 2013 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Bibendum-Michelin-Star

Chi conosce Sergio Lovrinovich? Da oggi, anzi dal 1 giugno, il suo nome finirà nei taccuini e nei “wanted” dei ristoranti italiani. E’ stato, infatti, nominato Capo Redattore della Guida MICHELIN Italia e quindi diventa il successore di Fausto Arrighi. Miglior sommelier di Lombardia nel 1998 diventa il pilastro della guida che dispensa le......

Leggi il seguito »

Adesso Pasta! Sapori di Campania

26 novembre 2012 - Fonte: http://www.eatitmilano.it

Da sinistra gli chef Sandro Mesiti, Pasquale Palamaro, Luigi Tramontano e Baciòt

Questa volta è proprio il caso di dire che mai nome fu più azzeccato di Le stelle si incontrano! Per il ciclo di eventi promosso da Terre da Vino e Malvarosa Edizioni abbiamo incontrato......

Leggi il seguito »

Guida Michelin 2013. Tutte le stelle pubblicate per errore in Inghilterra

27 settembre 2012 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Non accade solo in Italia che una guida, quella del Gambero Rosso Roma 2013 per esempio, venga messa anticipatamente in vendita in edicola e in libreria. L’errore è toccato anche alla Michelin......

Leggi il seguito »

Il web sostituirà la guida cartacea. Parola di Stella Michelin

12 dicembre 2011 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Lo so cosa penserete. Che La Trota di Rivodutri di Maurizio e Sandro Serva è stata delusa dalle guide cartacee e per questo lo ha detto a Cibando, l’app-blog del giovane Guk Kim. Niente 2 stelle Michelin (l’hanno bollita, è stato......

Leggi il seguito »

Guida Michelin, Cuttaia brinda alle stelle con gli chef siciliani

2 dicembre 2011 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Dopo Taormina e Ragusa, gli chef siciliani insigniti della stella Michelin sono tornati a brillare insieme ad Agrigento, al ’3° Gala en l’honneur des Etoiles de la Gastronomie Sicilienne’. Una sintesi perfetta di creatività e sapiente maestria, sfociata in un menu inedito, con i sapori e i profumi del Mediterraneo. La cena si è svolta presso il ristorante “Il Granaio di Ibla” dell’hotel Villa Athena, nella cornice della Valle dei Templi.

......

Leggi il seguito »

Uno, due, tre…Stella Michelin! Marco Stabile,Vito Mollica e Matias Perdomo

19 novembre 2011 - Fonte: http://lafinestradistefania.simplicissimus.it
Matias Perdomo chef Al Pont de Ferr Milano href="http://lafinestradistefania.simplicissimus.it/......

Leggi il seguito »

Il World’s 50Best, la guida Michelin e la banda dello scrocco alla francese

18 aprile 2011 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

La guida Michelin è morta, W la nuova guida. Che poi sarebbe la S. Pellegrino World’s 50 Best Restaurants redatta da 837 giurati che stabiliscono una classifica più moderna che varca i confini nazionali in cui era stata ingabbiata la ristorazione secondo il dettame transalpino. E a pagare le spese sono proprio i francesi,......

Leggi il seguito »