La produzione di Gorgonzola non sente la crisi

18 aprile 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Oggi nella lussuosa cornice dell’Hotel Westin Palace a Milano, il Consorzio per la tutela del Formaggio Gorgonzola, in occasione dell’annuale Assemblea generale dei Soci, ha illustrato ad ospiti istituzionali e stampa i dati dell’anno appena trascorso e le iniziative in programma per il prossimo futuro.

Il Presidente del Consorzio, Renato Invernizzi, ha sottolineato  con orgoglio come in un anno difficile come il 2013 in cui i prodotti caseari italiani Dop hanno subito una flessione media del 3,5%, il gorgonzola è stato l’unico formaggio a far registrare un aumento della produzione che, seppur lieve (+0,45%), può essere letto come una conferma del gradimento di questa Dop. E il trend positivo continua visto che nel primo trimestre di quest’anno......

Leggi il seguito »

Per la prima volta la patatina entra nell’alta cucina

4 aprile 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Per la prima volta una patatina entra nell’alta cucina italiana. Parliamo della Rustica® di San Carlo e l’autore di questa legittimazione è Carlo Cracco, lo chef che oggi rappresenta per il grande pubblico un’autorità indiscussa nel saper giudicare il buon gusto italiano, lo stesso a cui l’azienda milanese nata nel 1936 dedica il nuovo claim che accompagnerà da oggi lo storico marchio.

Nasce così la collaborazione tra il leader delle patatine e lo chef stellato, San Carlo e Carlo Cracco, che, al di là del nome, si sono scelti e riconosciuti come sostenitori di un’idea di cibo votata al gusto e all’eccellenza, e decisamente non convenzionale.

La prima regola in cucina? Osare!” dichiara lo stesso Carlo Cracco nel film TV, che......

Leggi il seguito »

Glutine e lattosio: in Italia boom-intolleranze

4 aprile 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Le intolleranze alimentari sono sempre più diffuse: secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, circa l’8% dei bambini e il 2% della popolazione adulta soffre di “reazioni avverse ad uno o più cibi” che si manifestano con sintomi gastrointestinali: dolori addominali, crampi, diarrea, vomito. Un fenomeno in crescita in tutto il mondo che ha portato molti supermercati, bar e ristoranti ad attrezzarsi con un’offerta per diete specifiche, gluten-free o senza lattosio.

Il tema delle intolleranze è stato protagonista di una sessione di NutriMI – VIII  Forum di Nutrizione Pratica. «I numeri delle intolleranze stanno crescendo sensibilmente: oggi 7 italiani su 10 non digeriscono il lattosio, mentre un italiano su cento soffre di celiachia». ......

Leggi il seguito »

Gemma di mare compie 40 anni

29 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Gemma di mare compie 40 anni e da allora è protagonista in cucina e sulla tavola degli italiani.

Dal 1974 la stella scintillante impressa sulla confezione blu è entrata nei supermercati diventando fedele compagna dei consumatori quale ingrediente d’eccezione per ogni piatto.

Prima in Italia a introdurre il sale marino iodato, fondamentale per la prevenzione delle patologie della tiroide, cui si affianca nel tempo la linea di sale marino Integrale, ricco di oligoelementi.

Oggi Gemma di mare propone dal Sale Marino di qualità al Sale Integrale, fino alla linea di Sale Iodato, arricchito di iodato di potassio, elemento importantissimo per il corretto funzionamento della tiroide.

In occasione del suo 40° compleanno......

Leggi il seguito »

Caffeina alleata degli sportivi: uil suo consumo migliora le performance muscolari

21 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Per chi pratica sport, alimentarsi in modo corretto e attento è importante tanto quanto l’allenamento. Ogni sportivo lo sa: in base al tipo di regime alimentare, il fisico può trarre diversi benefici. Ad esempio le proteine aiutano la crescita o il mantenimento della massa muscolare, mentre i carboidrati forniscono l’energia necessaria a praticare attività fisica.

Forse però non tutti sanno che anche il consumo di una sostanza come la caffeina è stato messo in relazione con la qualità delle prestazioni sportive. Numerose ricerche scientifiche, infatti, hanno evidenziato una corrispondenza tra assunzione di caffeina prima della pratica di sport e qualità delle performance muscolari durante l’attività.

A questo proposito, l’Institute......

Leggi il seguito »

Pausa pranzo: in ufficio è più leggera

19 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

“Schiscia o schiscetta”, “gavetta o gamella”… quello che per i nostri padri era un sacrificio rispetto alla possibilità di sedersi a tavola in famiglia per un pranzo a regola d’arte è oggi non solo una scelta obbligata ma può diventare addirittura un’occasione per mangiare leggeri e seguire la buona regola dei 5 pasti al giorno.

E’ quanto emerge dalla 5^ edizione dell’Osservatorio Nestlé- Fondazione ADI sugli stili di vita, per il quale il pranzo in ufficio, abitudine per il 13% degli intervistati che lavorano, risulta più leggero di un pranzo a casa, momento ancora centrale per il 55% del campione.
E sono proprio le donne che tendono a fermarsi in ufficio ancor più degli uomini (58% verso il 42%) con una punta tra i 34 e i 54 anni. Quanto alla scelta,......

Leggi il seguito »

Veronafiere-Vinitaly: Nell’Italia del vino ci sono anche cantine controcorrente

19 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Con i consumi interni in calo, l’Italia del vino si salva soprattutto grazie all’export, ma le aziende hanno ben chiaro che il mercato italiano ricopre un ruolo chiave proprio quando l’obbiettivo sono i mercati internazionali, più reattivi se il mercato domestico garantisce quella visibilità che poi viene spesa sulle piazze internazionali.
È il caso di quelle cantine che, controcorrente e con l’export che resta il loro driver fondamentale, crescono con numeri confortanti anche nel mercato interno. E che con le loro case history, saranno tra le protagoniste di Vinitaly, la rassegna internazionale di riferimento del mondo del vino, a Verona dal  6 al 9 aprile (www.vinitaly.com).
Un fenomeno quello della corsa all’esportazione che, tuttavia, a ben guardare, ha prodotto......

Leggi il seguito »

Nutrirsi correttamente? Occorre riscoprire la dieta mediterranea

5 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Più alimenti semplici e meno trasformati. Maggiore spazio alla filiera corta e meno opportunità di consumo per gli alimenti promossi dal marketing delle industrie. Uno sguardo al passato per assicurarsi una migliore prospettiva di vita. Nutrirsi in maniera adeguata vuol dire anche riscoprire alcune peculiarità dell’alimentazione tradizionale. «Dovremmo portare più umanità a tavola», esordisce Eduardo Missoni, Coordinatore del Centro di Ricerche Gestione Assistenza Sanitaria all’Università Bocconi di Milano e relatore nel corso della sessione “Multiculturalità: sfide e opportunità in nutrizione e salute” con cui si aprirà la prossima edizione di NutriMI – VIII Forum di Nutrizione Pratica, in programma il 3 e il 4 aprile al Centro Congressi Fondazione Stelline di Milano.......

Leggi il seguito »

In Inghilterra se ricicli la plastica ti regalano un tablet

1 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Impegnarsi a riciclare la plastica e avere la possibilita’ di vincere un iPad Air. Questa l’iniziativa, dedicata agli abitanti  di Christchurch e East Dorset, sviluppata dal Dorset Waste Partnership, il servizio di raccolta dei rifiuti locale. Per partecipare a questo concorso, la Plastic Pledge Competition, i cittadini devono inviare un messaggio in una bottiglia di plastica nel quale dichiarano di impegnarsi a riciclare di piu’ nel 2014, e infilare la bottiglia nell’apposito contenitore della raccolta differenziata.

E’ quanto riporta In a Bottle (www.inabottle.it) in un focus sulle tendenze della raccolta differenziata.

I residenti devono semplicemente scrivere su un bigliettino il proprio nome e indirizzo, infilarlo in una bottiglia di plastica e mettere la bottiglia......

Leggi il seguito »

Eridania Sadam vince il premio Awards 231 categoria “Etica e Ambiente”

1 marzo 2014 - Fonte: http://www.alimentarblog.info

Eridania Sadam è la vincitrice del premio Awards 231 categoria “Etica e Ambiente” che vuole valorizzare le imprese e i professionisti che si sono particolarmente distinti per una condotta finalizzata all’etica di impresa. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato oggi a Roma nell’ambito del “Congresso sulla responsabilità da reato degli enti” organizzato annualmente da Coratella – studio legale e Law Firm. Eridania Sadam, sub-holding agroindustriale del Gruppo Industriale Maccaferri di Bologna, leader nella produzione e commercializzazione di zucchero e dolcificanti, è stata scelta per ricevere l’”Awards 231″ in virtù di tutte le attività messe in atto in questi ultimi anni legate alla sostenibilità ambientale e alla responsabilità......

Leggi il seguito »