Colomba pasquale con lievito madre

20 aprile 2014 - Fonte: http://cosefatteincasa.it

Colomba pasquale con lievito madre: la colomba è servita!

Tra tutte le ricette che mi è capitato di realizzare, quella più complessa e sfiancante è stata la ricetta della colomba fatta in casa con il lievito madre. Non lo avrei mai detto. Ho iniziato l’impavida impresa con determinazione e dopo vari esperimenti ho ottenuto un risultato eccellente. Sebbene di fronte alle difficoltà proprie di questa preparazione non siano mancati i momenti di sconforto, ho saputo risollevare l’umore con una buona dose di cioccolato.

Fortunatamente......

Leggi il seguito »

Panzerotti dolci ripieni di ricotta e cannella: i casciatelli

19 aprile 2014 - Fonte: http://cosefatteincasa.it

Panzerotti dolci ripieni di ricotta e cannella: si mangia!

Ore 6 del mattino: mi giro irrequieta nel letto in attesa della sveglia. Non resisto alla tentazione di alzarmi a controllare la lievitazione delle mie colombe pasquali. Scivolo fuori dalle coperte con passo felpato per non farmi sentire da Marco; pensavo che stesse dormendo e invece, prima di raggiungere la porta della camera da letto, la sua voce assonnata interrompeva il silenzio per chiedermi dove stessi andando. Sembrava......

Leggi il seguito »

Pizza di Pasqua

19 aprile 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Questa ricetta è tramandata di generazione in generazione direttamente dalla tradizione culinaria portondanzese (Anzio) per la festività della Santa Pasqua.

Si tratta della Pizza di Pasqua. A dispetto del nome, è un dolce, da non confondere con il Casatiello Napoletano o la Torta al formaggio di Viterbo.

E’ una ricetta tipica del centro Italia, che presenta tantissime varianti, questa è quella originale di Anzio, completa e corredata dalle foto dei vari stadi della preparazione. E’ una ricetta non facile, ma da provare assolutamente. Buona Pasqua!

Procedimento

Prima......

Leggi il seguito »

Speciale Pasqua: 20 ricette squisite e vincenti da cucinare (2a Parte).

16 aprile 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/
1.- Primo vegetariano di Pasqua: cannelloni ricotta e asparagi.

Come primo piatto serviamo dei cannelloni, piatto tipico insieme alle lasagne del pranzo di Pasqua. Ovviamente la ricetta andrà adattata alle nostre esigenze e resa idonea ad un menu vegetariano: basterà sostituire il classico ragù (molto spesso di agnello) con un ripieno di ricotta e verdure. In questo caso abbiamo pensato di sostituire i classici spinaci con degli asparagi, assai gustosi e raffinati e perfetti per il periodo primaverile.

......

Leggi il seguito »

Torta al cacao, crema e fragole

15 aprile 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Vi propongo una torta composta da un soffice pan di Spagna al cacao, farcita con una crema e fragole al naturale. Questo dolce non contiene latticini, trovate questa ricetta anche nella sezione La cucina intollerante: Ricette per allergici al lattosio.

Procedimento :

Preriscaldare il forno a 170 gradi.

Montare con le fruste elettriche 4 uova con 150 grammi di zucchero per una buona decina di minuti, finche il composto non diventa gonfio e spumoso.

Incorporare 80 grammi di farina dopo averla setacciata con il cacao......

Leggi il seguito »

Torta fondente al 70%

14 aprile 2014 - Fonte: http://lacucinadiesme.blogspot.com/
Negli anni Settanta il cioccolato, nonostante i suoi numerosi fans, subì un crollo di popolarità perché ritenuto responsabile di diverse patologie: l’aumento di peso e quello del colesterolo; l’insorgere della carie; i danni alla pelle. Ne scaturì  l’erronea convinzione che “il cibo degli dei” fosse  un alimento peccaminoso e pericoloso! Oggi, per fortuna, tutti questi luoghi comuni sono stati smentiti scientificamente dai nutrizionisti, i quali, al contrario, consigliano  di inserire questo alimento nella dieta quotidiana, con l’unica raccomandazione:non abusarne! Questo piacevole alimento non possiede alcuna controindicazione per chi gode di buona salute. E’ ideale per chi soffre di pressione bassa grazie alla presenza di......

Leggi il seguito »

Semifreddo di stracciatella alla banana.

13 aprile 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: 4 persone

1 uovo
2 tuorli
100 g di zucchero
la buccia grattugiata di 1 arancia non trattata
il succo filtrato di 1 limone non trattato
1 baccello di vaniglia
1 cucchiaio di liquore Amaretto
1 cucchiaio di rum
2 banane mature
40 g di cioccolato fondente in scaglie
5 dl di panna
1/2 cestino di lamponi

La popolarità della banana, grazie alle sue proprietà e benefici, è indiscussa e universale. La banana è tra i cibi......

Leggi il seguito »

Budini di riso alla mia maniera

11 aprile 2014 - Fonte: http://www.cookandthecity.it

budini riso4 (1 of 1)

 

A (mia) memoria, i budini di riso sono un dolce tipico toscano, reperibile in tutte le pasticcerie fiorentine e in quasi tutti i bar della città.

Parecchi anni orsono, lavorai per qualche tempo presso il Conservatorio di Firenze, ma in quel paesone – bello, bellissimo – io non ci sapevo vivere.

Troppo diversa da Milano, dai ritmi svelti e dal carattere austero,......

Leggi il seguito »

CHEESECAKE CON LE FRAGOLE

11 aprile 2014 - Fonte: http://www.fragolosi.it
Ingredienti per uno stampo di 22-24 cm Per la base: 200 g di biscotti secchi Digestive o altro, 2 cucchiai di zucchero, 90 g di burro a temperatura ambiente. Per la teglia: burro per ungere q.b. Per la crema: 250 g di Philadelphia, 250 g di mascarpone, 125 g di panna fresca liquida, 100 g di zucchero, qualche goccia di estratto di vaniglia. Per guarnire: fragole q.b. Preparazione: Lavare velocemente le fragole, asciugarle e metterle...

Leggi il seguito »

La cucina estone è piuttosto umile, basata su pochi elementi basilari che la caratterizzano fortemente.

10 aprile 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

L'Estonia è una paese nordico e questo la dice lunga sulla cucina estone: abitudini alimentari, alimenti, modi di cucinare etc.

Il contrasto piuttosto forte tra le stagioni, cosa inusuale al sud, è riflesso anche nel ritmo di vita molto più vicino alla natura di quanto lo sia la media europea. Un estone tende ad essere lento ed introverso in autunno e inverno, mentre diventa molto più energico e aperto in estate. Come, dove e cosa mangi un estone sembra che sia per lo più determinato dalla lunghezza e dalla temperatura delle giornate. Con il buio ed il freddo si tende a mangiare zuppe di crauti e arrosti, budini marroni e neri, zuppe dense e stufati.

......

Leggi il seguito »