Le infografiche di Otto Chocolates: Cioccolato al Latte Biologico.

19 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

RICETTE-LATTE

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

...

Leggi il seguito »

Le infografiche di Otto Chocolates: Cioccolato Bianco Biologico.

19 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

RICETTE-BIANCO

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

...

Leggi il seguito »

TORTA DI MELE AL GUSTO DI MANDORLE

19 marzo 2014 - Fonte: http://www.fragolosi.it
Ingredienti per 4 persone Per la torta: 150 g di farina 00, 150 g di farina di mandorle, 150 g di zucchero semolato più quello per lo spolvero, 80 g di burro, 1uovo grande, 250 ml di latte, 800 g di mele renette, 1 bustina di lievito vanigliato, la scorza grattugiata ed il succo di un limone non trattato, 1 pizzico di sale. Per completare: zucchero a velo q.b. Preparazione: Setacciare assieme la farina di...

Leggi il seguito »

Fichi al cioccolato ripieni di pinoli.

18 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

12 fichi secchi grossi
1,5 dl di vino liquoroso
150 g di pinoli, già sgusciati
150 g di cioccolato fondente
25 g di burro

I fichi hanno un alto contenuto di zuccheri facilmente......

Leggi il seguito »

Piccole coccole cocco-cioccolatose … per riciclare gli albumi

17 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadiesme.blogspot.com/
Domenica a Roma c’è stato di nuovo il blocco delle auto, la quarta domenica ecologica, anticipata di una settimana per non farla coincidere con la XX Maratona di Roma, programmata per il prossimo 23 marzo,  per cui forzatamente nessuna gita fuori porta, ma solo una bella passeggiata mattutina godendoci il sole primaverile e il nostro meraviglioso quartiere. Passeggiando per le nostre vie siamo arrivati a prenderci l’aperitivo al Gianicolo, un posto meraviglioso che ci invidiano in tanti, da cui si gode uno dei panorami più suggestivi del centro storico della città. La famosa passeggiata del Gianicolo è costituita da due grandi viali alberati da platani, costeggianti la Villa Aurelia, che si riuniscono nel piazzale Garibaldi per proseguire......

Leggi il seguito »

Torta di crema, cioccolato e fragole

17 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Le prime fragole della stagione decorano e impreziosiscono questa ricca torta caratterizzata da una doppia farcitura, crema pasticciera e crema al cioccolato. Anche questa torta non contiene derivati del latte, la trovate anche nella sezione la cucina intollerante : ricette per allergici al lattosio.

Procedimento :

In una ciotola sbattere un uovo con 100 grammi di zucchero, unire l’olio, la scorza di limone grattugiata e progressivamente la farina setacciata con il lievito.

Impastare bene, formare una palla e fare riposare la pasta 30 minuti in frigorifero.

Sbattere le......

Leggi il seguito »

Raviole di San Giuseppe

16 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Questi dolcetti sono chiamati Raviole di San Giuseppe e si preparano per la festa del papà il 19 Marzo. Sono dei ravioli di pasta frolla ripieni di ricotta al profumo di arancia e limone, sapore che ricorda la più famosa pastiera.

Procedimento

Iniziate con il preparare la pasta frolla. Riunite in una ciotola la farina, il burro ammorbidito a pezzetti, le uova, il lievito e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciate riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.

Preparate il ripieno. Mescolate in una ciotola la ricotta, lo zucchero a velo e i canditi tritati.

Riprendete......

Leggi il seguito »

Zeppole napoletane di San Giuseppe

15 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Le Zeppole di San Giuseppe sono delle frittelle tipiche napoletane che vengono preparate tutto l’anno ma in particolare per la festa di San Giuseppe, ossia la festà del papà.

Procedimento

Per preparare le zeppole, iniziate con lessare le patate con tutta la buccia in abbondante acqua finchè saranno cotte. Scolatele, pelatele e schiacciatele.

Mettetele in una ciotola e aggiungete il burro fuso, le uova, lo zucchero, la farina, la scorza di limone grattugiata e il lievito sciolto in 3 cucchiai di latte tiepido. Mescolate molto bene aggiungendo del latte se il composto dovesse risultare troppo duro.

Mettetelo in una tasca per dolci e formate su una teglia rivestita di carta forno tante ciambelline. Lascatele lievitare in un luogo caldo......

Leggi il seguito »

La tradizione culinaria lussemburghese non si discosta granché da quella belga-vallone, pur risentendo di vari altri influssi europei.

12 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

La cucina lussemburghese è l'espressione dell'arte culinaria sviluppata in Lussemburgo, con forti influenze della cucina francese, belga e tedesca. A queste, si aggiungono le contaminazioni portate dalla cucina italiana e portoghese, come conseguenza dell'immigrazione dei rispettivi cittadini al termine dell'ultimo conflitto mondiale.

La tradizione culinaria lussemburghese non si discosta granché da quella belga-vallone, pur risentendo di vari altri influssi europei: la si può definire naturale, semplice e cordiale.

Sulla mensa spadroneggia la carne, soprattutto maiale (per esempi lo judd mat Gaardebounen, collo di porco con contorno di fave) e selvaggina (piatto prelibato i fagiani gratinati alla birra bionda).

......

Leggi il seguito »

Torta alle carote ripiena alla Nutella con granella di mandorle

12 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

La morbidezza di una torta alle carote resa dolcissima dalla Nutella e croccante dalla granella di mandorle. Una squisitezza da preparare in qualunque occasione.

Procedimento

Pulite le carote e frullatele con il robot da cucina. Togliere il più possibile l’acqua di vegetazione tamponando il trito con carta assorbente.

Montate l’uovo e il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite le carote tritate insieme con la buccia grattugiata delle due arance. Amalgamate bene.

Unite ora l’olio di semi a filo. Mescolate bene, quindi setacciate insieme la farina manitoba, quella di riso, quella di mandorle e il lievito e aggiungerle gradatamente al composto fino a completo assorbimento. Mescolate dal basso......

Leggi il seguito »