Biscotti occhi di bue

29 gennaio 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Gli occhi di bue sono dei pasticcini di pasta frolla ripieni con marmellata o cioccolata (Nutella). Sono molto facili da preparare e molto veloci da mangiare…

Procedimento

Si prepara la pasta frolla utilizzando il metodo di impasto sabbiato, in modo da ottenere una pasta più friabile rispetto all’impasto classico.

Fate la fontana di farina sulla spianatoia e aggiungete il burro a temperatura ambiente al centro. Amalgamate la farina al burro a poco a poco con la punta delle dita, quindi aggiungete lo zucchero e poi l’uovo. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso. Formateci una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare nel frigorifero per almeno mezz’ora.

Riprendete la pasta frolla......

Leggi il seguito »

Cocotte di crema con ciliegie e pistacchi.

27 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

400 g di ciliegie
180 g di zucchero semolato
50 g di pistacchi sgusciati
20 g di maizena
1 dl di latte
1 dl di panna fresca
3 uova
2 cucchiai di kirsch
1 cucchiaio di zucchero a velo
sale

In Francia la “cocotte” è una casseruola: la “cocotte minute” è invece la pentola a pressione.

Ecco per voi la ricetta golosa per preparare le cocotte con ciliegie e pistacchi.

......

Leggi il seguito »

Composta di frutta secca con mandorle e spezie.

27 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

80 g di mandorle
100 g di prugne secche
100 g di albicocche secche
100 g di fichi secchi
80 g di gherigli di noce
40 g di semi di sesamo

Noci, mandorle, nocciole...: frutta secca insomma, tipica dei mesi invernali. Ha diverse proprietà, ma è anche particolarmente calorica. Con il termine frutta secca si intende sia la frutta con il guscio, come noci, mandorle pistacchi eccetera, sia la frutta polposa come i fichi, l'uva, le pesche, eccetera che vengono poi disidratate in diverse maniere. In entrambi i casi la frutta è ‘secca’ e, quindi, di facile mantenimento nel tempo.

......

Leggi il seguito »

Cake gluten free alla castagna

27 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadiesme.blogspot.com/
C’è un frutto rotondetto,di farina ci ha un sacchetto:se la mangi non si lagna,questo frutto è la castagna.La castagna è proprio buonaè lucente, un pò burlonaGià dal riccio schizza viase ti coglie mamma mia!..La castagna, in acqua cotta,prende il nome di ballottaArrostita e profumata......

Leggi il seguito »

Crostata di crema alla vaniglia, mela verde e cannella

27 gennaio 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una classica crostata, con un leggero fondo di mela verde coperta da una crema alla vaniglia e ricoperta di lamelle di mandorle. Una preparazione priva di latticini, adattissima a chi ha problemi ad assumere i derivati del latte. Potete trovarla anche nella sezione La cucina intollerante: Ricette per allergici al lattosio.

Procedimento :

Fate fondere a fuoco dolcissimo la margarina.

Sbattere con la frusta un uovo e un tuorlo con 100 grammi di zucchero, incorporare la margarina fusa, la cannella e progressivamente la farina......

Leggi il seguito »

Crostata alla confettura di pesche

25 gennaio 2014 - Fonte: http://cosefatteincasa.it

Crostata alla confettura di pesche: la torta

Oggi è una bella giornata: il sole splende alto nel cielo e la temperatura sembra voler raggiungere le medie primaverili. Le mie preghiere sono state esaudite? C’è che dice che fra qualche giorno tornerà il freddo polare, forse perfino la neve, io intanto ne approfitto per rilassarmi alla luce dei raggi solari con una tazza di tè in mano. Già, dimenticavo, e una fetta di crostata alla confettura di pesche.

Qualcuno......

Leggi il seguito »

Speciale Dolci e Dessert: 10 ricette squisite e vincenti da cucinare.

25 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Il dolce è uno dei cinque gusti fondamentali, quasi universalmente considerato una sensazione piacevole.

La sensibilità chimica della percezione del dolce, che varia per individui e specie, è stata compresa solo in tempi recenti. Il modello teorico correntemente accettato coinvolge molteplici siti di legame tra i recettori e la sostanza dolce.

Ricette dolci o dolci ricette questo il dilemma?

Chi non ama finire un pasto coccolandosi con un dolce?

Ecco allora decine di ricette di dolci, torte, creme, dolci al cucchiaio.

Dolci semplici o complicati che siano, meritano di essere gustati in compagnia ecco allora tutte le ricette dolci che un goloso pu desiderare !

fonte......

Leggi il seguito »

Flan affumicato al gelsomino con asparagina.

24 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

300 g di ricotta romana
40 g di grana grattugiato
1 dl di latte
1 uovo
50 g di riso Basmati
50 g di tè al gelsomino
2 cucchiai di zucchero
1 mazzo di asparagina
il succo filtrato di 1/2 limone
5 fili di erba cipollina
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
6 gherigli di noce tritati
noce moscata
sale

......

Leggi il seguito »

Delizia di fichi e ricotta con coulis di more e miele di acacia.

23 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

8 fichi verdi maturi
200 g di ricotta vaccina
2 cucchiai di miele di acacia
200 g di more mature
1 limone
1 bustina di vanillina
2 cucchiai di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 fico nero per guarnire

Il fico, generalmente viene consumato al naturale, fresco o secco. Fresco lo potete aggiungere alle macedonie, ai dolci, può accompagnare gli antipasti, buono con il prosciutto il salame e vari formaggi, accompagna carne, coniglio e selvaggina e può sostituire le prugne in molte preparazioni.
Inoltre, il fico,
......

Leggi il seguito »

Plum cake alle noci

20 gennaio 2014 - Fonte: http://lacucinadiesme.blogspot.com/
Solitamente tutti noi dopo i bagordi natalizi decidiamo di metterci a dieta, o quantomeno di seguire un regime alimentare controllato, ma una sana prima colazione composta da una tazza di latte, di tè o da una spremuta d’arancia e un dolcino fatto in casa, rientra tranquillamente in un sano regime alimentare. Le linee guida italiane per una corretta alimentazione suggeriscono di assumere durante la prima colazione circa il 15-20% delle calorie giornaliere e  una manciata di frutta secca, che con le sue proteine e gli  acidi grassi essenziali è molto utile per tenere sotto controllo il colesterolo. Una prima colazione nutriente permette di iniziare la giornata con vitalità,  contribuisce a risvegliare e ad accelerare il metabolismo corporeo,......

Leggi il seguito »