Pabassinas nuoresi con uvetta, noce e mandorle.

7 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

250 g di farina 00
130 g di zucchero semolato
120 g di burro
2 uova
70 g di gherigli di noce spelati
70 g di uvetta
70 g di mandorle, sgusciate e spelate
100 g di zucchero a velo
sale
farina di mandorle per la placca
confettini colorati per guarnire

Il papassino è un dolce tipo della Sardegna, chiamato anche papassìno, papassinu (al singolare) e papassini, pabassinas, pabassinos, papassinos (al plurale). Nella parte meridionale dell'Isola sono aromatizzati con ingredienti quali cannella e vaniglia mentre nella parte settentrionale prevalgono le scorze......

Leggi il seguito »

Torta di pere, noci e cioccolato

7 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una torta di semplicissima esecuzione, resa golosa dalla presenza di cioccolato e noci che amplificano la delicatezza delle pere. Dolce idoneo pere gli intolleranti ai latticini, presente nella sezione la cucina intollerante : ricette per allergici al lattosio.

Procedimento :

Preriscaldare il forno a 170 gradi.

Sbucciare le pere, dividerle a metà, eliminare i torsoli e tagliarle a fettine sottili. Disporle in una ciotola con metà del succo d’arancia e 40 grammi di zucchero.

Dividere le uova, separando gli albumi dai tuorli e sbattere  questi ultimi con 170 grammi di......

Leggi il seguito »

Arance con panna montata e frutta secca.

6 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

3 arance
100 g di zucchero
80 g di frutta secca
2 dl di panna

Nonostante si trovi in commercio tutto l'anno, la frutta secca viene consumata soprattutto in quel ristretto periodo dell'anno che va da fine novembre a gennaio, specialmente durante le feste di Natale e Capodanno. Questa usanza probabilmente deriva dal fatto che fino a non molto tempo fa era considerata un bene di lusso da concedersi solo in occasioni particolari, e che era più difficile trovarla in commercio. Adesso che se ne conosce la ricchezza in sostanze nutritive, gli esperti di alimentazione ne consigliano il consumo in tutte le stagioni. Ricca di sali minerali, di vitamine e di grassi che combattono l'accumulo......

Leggi il seguito »

Variazioni al cioccolato con panna e crema pasticcera.

5 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

250 g di cioccolato fondente
90 g di zucchero
4 fichi
2 tuorli
3,5 dl di panna
2 dl di crema pasticcera
1 dl di latte

Bianco, al latte, alle nocciole o fondente… chi può resistere alla bontà del cioccolato? Conosciuto dagli Aztechi come afrodisiaco e tonico, ora possiamo dire che il cioccolato, in particolare il burro di cacao che lo compone, ha molteplici implicazioni sulla salute e il benessere

......

Leggi il seguito »

Crêpe flambate farcite di mascarpone e arancia.

5 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

4 crêpe dolci
160 g di mascarpone
20 g di burro
2 arance
2 cucchiai di zucchero
0,5 dl di Grand Marnier

La crepe è un’ antichissima preparazione di origine francese, che, secondo la leggenda, pare risalire addirittura al V secolo , quando Papa Gelasio, molto caritatevolmente, volle sfamare dei pellegrini francesi stanchi ed affamati, giunti a Roma per la festa della Candelora, e perciò ordinò che dalle cucine vaticane si portassero ingenti quantitativi di uova e farina, con i quali sarebbero state create le prime rudimentali crepes, che divennero poi di uso molto comune in Francia.

......

Leggi il seguito »

Cachi gratinati con pistacchi e ricotta cremosa.

4 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

2 cachi
40 g di pistacchi sgusciati e pelati
100 g di ricotta
100 g di mascarpone
2 cucchiai di zucchero a velo

Le prime coltivazioni di cachi in Italia risalgono ai primi anni del '900 e riguardano la parte meridionale della penisola da dove poi si diffusero nelle altre regioni; oggigiorno i cachi italiani più pregiati sono quelli siciliani che vengono anche esportati in molti paesi esteri.

Il caco, grazie all'alto contenuto di zuccheri e potassio, è un frutto molto energetico e grazie quindi a questa proprietà è in grado di apportare benefici a chi soffre di stress psicofisico e di......

Leggi il seguito »

Plumcake integrale carote e nocciole

4 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Un plumcake ideale per la colazione fatto con farina integrale, profumato con le carote e reso croccante dalla presenza delle nocciole. Da provare!

Procedimento

Pulire le carote e frullatele con il robot da cucina. Mettete la carota frullata in uno scolapasta e cercate di eliminare l’acqua in eccesso.

Frullate alla stessa maniera le nocciole.

Montate molto bene le uova con lo zucchero. Aggiungete l’olio e il latte.

Potete ora aggiungere anche le carote e le mandorle frullate e per ultimo la farina e il lievito.

Amalgamate bene il tutto, quindi versate l’impasto in uno stampo da plumcake di circa 22 cm di lunghezza.

Cuocete in forno a 180° per 50 minuti.

......

Leggi il seguito »

Biscotti ricoperti di mandorle.

3 marzo 2014 - Fonte: http://lacucinadisusana.blogspot.com/

Ingredienti: per 4 persone

200 g di farina di mandorle
20 g di mandorle a lamelle
90 g di zucchero semolato
20 g di zucchero a velo
1 uovo
1 tuorlo
1/2 cucchiaino di lievito

La storia del biscotto è ad ogni modo associata alla storia dello zucchero. Nel corso dei secoli e in funzione del luogo e della cultura le tecniche si sono affinate ed evolute. Il Medioevo è stato il periodo in cui si hanno più tracce di prodotti molto simili ai nostri biscotti, tra cui il pan pepato, biscotti duri e croccanti e i precursori della meringa.

......

Leggi il seguito »

Crostata con crema di yogurt

3 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Una classica crostata alla crema pasticcera resa però più leggera dall’aggiunta dello yogurt magro. Tutta da provare.

Procedimento

Per prima cosa impastate la frolla. Fate una fontana con la farina e il lievito mischiati insieme. Mettete al centro lo zucchero, il burro a fiocchetti ammorbidito e l’uovo intero. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso

Formate una palla con l’impasto e mettetelo in frigo per almeno mezz’ora coprendo con la pellicola trasparente.

Preparate la crema. Mettete a scaldare il latte con lo yogurt in un pentolino. Mescolate in una ciotola lo zucchero, i tuorli e la farina e unite alla crema sul fuoco.

Lasciate addensare la crema lentamente sul fuoco, girando......

Leggi il seguito »

Terrina di crema, cioccolato e pere

3 marzo 2014 - Fonte: http://www.ricettedellanonna.net

Un dolce cremoso, con una base di savoiardi bagnati in succo d’arancia dolcificato, uno strato di crema al cioccolato ed uno di crema pasticciera. Una preparazione priva di latticini, presente anche nella sezione La cucina intollerante: Ricette per allergici al lattosio.

Procedimento :

Ricavare il succo dall’arancia, filtrarlo e mescolarlo con 5 cucchiai di acqua e lo zucchero a velo.

Bagnare i savoiardi nel succo e ricoprire con questi il fondo di una pirofila rettangolare da 20 x 30 centimetri.

Sbucciare le pere, eliminare i torsoli, dividerle in quarti e successivamente......

Leggi il seguito »