Ti regalo una ricetta: il Fiarone Molisano

16 dicembre 2014 - Fonte: http://kucinadikiara.blogspot.com/

Eccoci nuovamente al secondo appuntamento mensile con L'Italia nel Piatto. Il tema è Ti regalo una ricetta (scambio di ricette tra regioni). Devo confessarvi che mi sono sentita davvero emozionata. Riprodurre......

Leggi il seguito »

Pasta con Verza Rossa Veronese e Pancetta Croccante

9 dicembre 2014 - Fonte: http://www.profumodisicilia.net

La domenica nella piazza centrale di questa piccola cittàdina dell’oltre po c’è stato il mercatino dell’antiquariato e dato che la giornata non era poi cosi brutta , siamo andati a fare due passi tra le cianfrusaglie, ma non avendo posto dove metterle in questa casa, siamo stati costretti a lasciare tante cose carine sulle bancarelle. In un angolo della piazza ai piedi del duomo c’erano le bancarelle dei coltivatori della zona, attratti da verdi e scintillanti spinaci, ci siamo avvicinati alla bancarella e incuriositi abbiamo chiesto che tipo di ortaggio era quella che c’era in uno dei cestini.. dal colore verde con screziature di un bel rosso intenso… Allora il coltivatore ci spiega che era una verza un pò rara del tipo......

Leggi il seguito »

Cannelloni di pasta all’uovo farciti con polpettine fritte, ricotta e mozzarella di bufala

8 dicembre 2014 - Fonte: http://www.lacuocaeclettica.it/
Cannelloni di pasta all'uovo farciti con polpettine fritte, ricotta e mozzarella di bufala

Ho sempre amato l'otto dicembre. A partire da questa data, da bambina prima, poi adolescente e ancora dopo, si entrava nell'atmosfera natalizia. ......

Leggi il seguito »

Cipollata con salamelle e polenta

8 dicembre 2014 - Fonte: http://dallacucinadijo.blogspot.com/
Buona festa dell'Immacolata.
Quand'ero ragazza questo era il ponte in cui si inaugurava la stagione sciistica. Bei tempi. Quando nevicava nel periodo giusto. Per ora ha sempre e solo piovuto.
Ma è pur sempre festa ed è bellissimo quando il lunedì è festivo, la settimana dà la sensazione di essere molto corta. Mi sa che oggi gli amici li accolgo con questo piatto da carrettieri o per......

Leggi il seguito »

Brodo di polpo ‘O brodo ‘e purpo

5 dicembre 2014 - Fonte: http://sciroppodimirtilliepiccoliequilibri.blogspot.com/
… la botteguccia portatile di don Gennarino Aprile spiccava con le sue tre lampade ad acetilene, con la sua pentola fumante, con la sua pila di piatti e di tazze contro l'escoriatissimo muro. Era un enorme cesto di vimini con tutto l'occorrente per allestire e spacciare al defluente pubblico del Teatro Nuovo i peoci al succo di limone, le alici fritte, ma specialmente il brodo di polipo. Le dimensioni di questo polipo erano tali che sempre mi ricordavano la piovra descritta da Hugo in uno dei suoi fragorosi romanzi; don Gennarino non si illudeva di cuocerlo effettivamente, né in tutto né in parte: egli vi dava per due soldi una tazzina di bollente brodo del mostro (un cui solo tentacolo era bastato per......

Leggi il seguito »

Anelletti con Ragù di Broccolo Viola e Salsiccia

1 dicembre 2014 - Fonte: http://www.profumodisicilia.net

Nostalgia di casa, dei sapori della mia terra, dei miei ingredienti e delle mie ricette tipiche. Nostalgia del profumi, dei colori e degli odori che riempiono le vie delle città siciliane. Nostalgia del sole, del mare, del calore della gente…  in poche parole nostalgia di casa… E allora quando le giornate iniziano cosi, un pò nebbiose…quando la lacrimuccia è pronta a sgorgare, non resta che mettersi in cucina (il mio antistress)… e riempire l’aria che mi circonda di SICILIA!!!!
Mentre facevo la spesa al mercato su un banchetto delizioso pieno di verdure che vengono direttamente dalla mia terra…, nella stagione giusta li si trovano anche i mazzi di finocchietto......

Leggi il seguito »

Knödel o Canederli con lo Speck

25 novembre 2014 - Fonte: http://www.profumodisicilia.net

Iniziano i primi freddi anche qui in oltre po, ho proprio voglia di qualcosa di caldo e succulento da portare in tavola, qualcosa che sappia di montagna, di neve, un piatto fumante dal gusto morbido e coccoloso… come i canederli altoatesini!!!!
G. ha ricevuto in dono da un vero fornaio della zona del buon pane bianco, preparato come si faceva una volta, ma dato che io avevo già cotto in casa anche il mio pane di semola e il frizzer era strapieno di: gnocchi, sofficini pane per hamburger e chi più ne ha più ne metà, non siamo riusciti a consumarlo fresco per tempo, ma mi dispiaceva buttarlo via sopratutto per il gesto cosi carino di questo anziano signore, non avendo animali in casa o una grattugia adatta a fare il pangrattato una volta ben......

Leggi il seguito »

Filone Tutto Semola con Pasta Madre

15 novembre 2014 - Fonte: http://www.profumodisicilia.net

Amo il pane di semola… fà parte della tradizione alimentare della mia terra, quando sono li non ne sento la mancanza perché tutti i fornai lo preparano regolarmente, anche più volte al giorno, anche al supermercato si trova già pronto in grosse pagnotte già tagliate in comode fette pronte all’uso. Ma qui a Voghera la metà del pane che producono i panettieri è di farina bianca super raffinata dal sapore per i miei gusti un po anonimo, sarà il clima, sarà la lavorazione ma mezz’ora dopo averlo comprato è già gomma piuma ideale per dare da mangiare alle carpe del laghetto, ed ecco che forse il pane per i tost risulta più goloso.
Appena riavuto un forno (fornetto) funzionante,......

Leggi il seguito »

Quanti modi di fare e rifare Caronsei o Casoncelli

9 novembre 2014 - Fonte: http://sciroppodimirtilliepiccoliequilibri.blogspot.com/

Con Quanti modi di fare e rifare siamo andati da Nadia per fare una ricetta tipica della zona orientale della Lombardia i Caronsei o Casoncelli. E’ una tipologia di raviolo con molte varianti che cambiano da località a località e da casa a casa. La base della pasta è pressoché la stessa, ciò che cambia è il ripieno e la forma. Ci sono ripieni più “poveri” con pane, parmigiano, aglio, prezzemolo o altra verdura a foglia a ripieni più “ricchi” con carne di manzo o suino o/e salumi, pane, verdure a......

Leggi il seguito »

Pasta con Broccolo Romanesco

6 novembre 2014 - Fonte: http://www.profumodisicilia.net

L’autunno e l’inverno sono le stagioni di broccoli, cavoli e cavoletti… se ne trovano di mille qualità e specie ognuno dalla sua regione, con il suo sapore più o meno deciso. Io li mangio sempre volentieri, anche semplicemente lessati e conditi con poco olio, una macinata di pepe nero e qualche fogliolina di erba aromatica per gustarli al meglio, ne tengo sempre un po di scorta in frigo per preparare zuppe o vellutate aggiungendo delle semplici verdure come: sedano, patate e carote.
Facendo la spesa qualche giorno fà tra il banchi della frutta tra i mille cavoli e cavoletti c’era il broccolo romanesco, G. incuriosito prima dalla sua forma a rosetta mi ha chiesto che......

Leggi il seguito »