FRITTATINE AL FORNO CON TALEGGIO E FIORI DI ZUCCA di Dolcipensieri

28 maggio 2014 - Fonte: http://dolcipensieri.wordpress.com

FRITTATINE FIORI ZUCCA E TALEGGIO (9)+
Un “Dolce… pic-nic”: sono il cibo che preferisco in estate. Sarà che amo gustarle anche fredde soprattutto quello cotte in forno, sarà che sono trasportabilissime nei pic-nic, sarà che possono essere anche cucinate in formato light… le frittate in estate sono perfette per un pranzo veloce, una cena leggera e perché no… un graditissimo pic-nic all’aria aperta in compagnia di amici. Inoltre oggi le ho cucinate con le prime primizie dell’orto di mio padre ovvero i fiori di zucca, il tocco saporito del taleggio unito al bitto, ha......

Leggi il seguito »

BROCCOLI GRATINATI di Dolcipensieri

12 gennaio 2013 - Fonte: http://dolcipensieri.wordpress.com

BROCCOLI GRATINATI (3)+

Un “Dolcepensiero”: una ricetta semplice ma molto saporita, con possibili varianti in base ai propri gusti. Si possono usare anche avanzi di vari formaggi oppure utilizzare qualche particolarità casearia del nostro territorio. Possono essere un ottimo primo piatto oppure da accompagnare ad affettati.

......

Leggi il seguito »

Lezioni di cucina in Valtellina : le zuppe.Zuppa d’orzo (Chef Roberto Ghilotti)

10 luglio 2012 - Fonte: http://menuturistico.blogspot.com/
Di Daniela

Innanzitutto le mie scuse: io adoro stare qui in Valtellina, mi piace tutto, mi diverto moltissimo ed è forse l'unico posto in cui riesco a rilassarmi un pochino... C'è però un'unica seccatura: la mia linea per la connessione ad internet è di una lentezza esasperante e qualunque azione mi costa tempi di attesa lunghissimi, che talvolta si riducono in un niente perchè la connessione si interrompe prima che io riesca a terminare il mio lavoro.  Tutto questo per dirvi che non sempre riesco a rispondere con velocità ai vostri ovviamente graditisssssssimi commenti: abbiate quindi pazienza, in qualche modo riesco sempre a venirne a capo, anche se non troppo in fretta! :-) Lo stesso vale per le fotografie . Caricarle spesso risulta......

Leggi il seguito »

OMELETTE DI AGRETTI E PORRI CON BITTO di Dolcipensieri

29 aprile 2012 - Fonte: http://dolcipensieri.wordpress.com


Un “Dolcepensiero”: ieri giornatona del tutto primaverile; sole caldo, cielo azzurro e leggero venticello caldo tutto faceva pensare finalmente alla primavera… ma oggi già non è più così!!! tornata da un “viaggetto” dal contadino ben armata di uova fresche e biologiche al 100% e di un bel mazzetto di agretti, mi sono decisa subito di gustare le uova nella loro integrale freschezza, quindi niente torte bensì una ben più classica......

Leggi il seguito »

Risotto bresaola e bitto

13 marzo 2012 - Fonte: http://www.eatitmilano.it

Qui c’è un sole pazzesco. Non so come sia dalle vostre parti, sicuramente qui vien voglia di far tutto fuorché lavorare! E se vi chiedete cosa faremmo la risposta è certa: una bella passeggiata, magari in mezzo al verde…e poi mangeremmo! Son giorni che abbiamo il verme solitario :S Che la primavera ci stia facendo qualche brutto scherzo? Colazione o no già dalle 9 ci faremmo un bel panino.. Se avete qualche consiglio per smorzare la fame fateci sapere! E ora giusto per rimanere in linea… che ne dite di un bel risotto? :D

 

......

Leggi il seguito »

Crema di piselli al bitto con bresaola

1 marzo 2012 - Fonte: http://www.eatitmilano.it

Se la solita fettina di bresaola vi ha stufato provate un po’ a farla così! Questa crema di piselli al bitto è deliziosa, avrete un piatto gustoso, nutriente e originale, ideale anche per antipasti o, in formato mignon, per aperitivi!

Consiglio: la crema gustatela calda!

Crema di piselli al bitto con bresaola

Crema di piselli al......

Leggi il seguito »

Guida formaggi. 3 spicchi del Gambero Rosso ai fuoriclasse italiani

28 febbraio 2012 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Italia, patria del formaggio. Ne abbiamo talmente tanti che potremmo mangiarne ogni giorno uno diverso, cambiando pure tre volte al giorno!

Ora una guida dà loro il voto, previo assaggio: da 1 a 3 spicchi. “Ne abbiamo assaggiati oltre 1.500”, assicura il professore Costantino che insieme a Alberto Marcomini è il curatore di della......

Leggi il seguito »

Valtellina | Formaggi e carni straordinari alla Stella Orobica

19 ottobre 2011 - Fonte: http://www.scattidigusto.it

post thumbnail

Oggi vi raccontiamo una storia fatta di prati, mucche, alpi e amicizia. Un’aia, un gruppo di amici e tanta voglia di stare assieme. Insomma la quotidianità della qualità enogastronomica, sganciata da tutto il cotè di fichettume e modaiolo che a noi cittadini sembra ineludibile.

Si perché la Valtellina mi ha insegnato, che per essere appassionati di cibo di qualità, non bisogna per forza sentirsi parte di una nicchia, di una riserva indiana, con strani riti e vezzi. Ma lo si può essere in un cortile, tra fisarmoniche, trattori e bambini al sole.

La......

Leggi il seguito »

Pizzoccheri alla Valtellinese

29 marzo 2011 - Fonte: http://www.cookin.it

I pizzoccheri, piatto simbolo della cucina Valtellinese realizzato con farina di grano saraceno, sono un piatto tradizionale preparato sopratutto in inverno.

Tempo di preparazione: 60 min
Cottura:
30 minuti circa per le patate
10 minuti circa per verza e pasta


Per 4 persone:

  • 300 gr. di pizzoccheri
  • 3 patate medie
  • 1 verza
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 gr formaggio Bitto (o Fontina)
  • 100 gr. di parmigiano grattugiato
  • 40 gr. di burro
  • 6/8 foglie di salvia
  • sale e pepe q.b.


Pelate le patate, tagliatele a cubetti medio-grossi,......

Leggi il seguito »

zucca (quasi) alla ruth reichl

11 marzo 2011 - Fonte: http://food4thought-blog.blogspot.com/
    Come spesso accade nella mia cucina, sono circostanze casuali che hanno dato vita a questo piatto. Ovvero,  il fatto che nel frigo avessi due di quelle bellissime zucchettine da poco più di un kg l'una e, per puro caso, che io stessi leggendo Confortatemi con le Mele, di Ruth Reichl, quella di Gourmet Magazine per intenderci (librettino grazioso, da intrattenimento leggero infarcito con l'occasionale ricetta - un po' Sex in the City versione culinaria...). Una delle ricette riportate da questo libro mi ha incuriosita abbastanza da volerla provare, anche se un po' rivisitata come mio solito. La Reichl la chiama Zucca Svizzera perchè usa l'Emmenthal. Ma devo confessare che, nonostante la mia natura......

Leggi il seguito »