risotto de capelonghe( cannolicchi)

17 novembre 2011 - Fonte: http://dolcipensieri-blog.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
)Un risotto favoloso ma nello stesso tempo rischioso, per via della sabbia che le cappelunghe trattengono all'interno, nonostante il bagno in acqua e sale.
Mia mamma mi ha insegnato a lavarle dopo averle cotte ... così non c'è pericolo di dover buttare tutto il risotto perché non è piacevole sentire la sabbia tra i denti.
Quando scrivo dosi per 3/4 , non è che non voglio essere precisa, ma penso che dipenda tutto da quanto mangia una persona. Paolo ne mangia una doppia porzione.
I pugni di riso, sono piccoli, le mie mani sono piccole ... ne metto due ogni commensale e uno per la pentola


......

Leggi il seguito »

Foglie e Patate

17 novembre 2011 - Fonte: http://lacucinadimisterg.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
INGREDIENTI:
Patate
Foglie di cime di rapa
olio
aglio
peperoncino
sale

Questa è una ricetta che mi ha tramandato mia nonna, molto probabilmente ha origini antiche ed anche povere, devo dire però, che pur essendo così semplice è veramente deliziosa, da provare.

Scegliere le foglie più grandi delle cime di di rapa lavarle e metterle a bollire per circa 20 minuti, prendere tre patate farle bollire per circa mezz'ora. Schiacciare con una forchetta le patate bollite tagliare le foglie poi in una padella mettere olio aglio tagliato fino e due peperoncini aggiungere le patate e le foglie ed amalgamare
tutto aggiungere sale e far cucinare per circa 5 minuti. Il piatto è pronto io lo vedo molto benehref="http://lacucinadimisterg.blogspot.com//......

Leggi il seguito »

Torta alle carote e arancia

17 novembre 2011 - Fonte: http://cucinaefantasia.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »

......

Leggi il seguito »

Penne al ragu’ piccante

17 novembre 2011 - Fonte: http://francyskitchen.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
Ragu' deriva dal verbo francese ragouter che significa " risvegliare l'appetito ".Indicava in origine i piatti abbondantemente conditi con sughi e carni. INGREDIENTI: 40gr di cipolla mondata  30 gr di olio d'oliva 200 gr di carne trita 40 gr di vino bianco secco 200 gr di pomodori pelati in scatola , a pezzettoni 20 gr di pomodorini secchi sott'olio ,sgocciolati sale q.b. acqua salata q.b....

Leggi il seguito »

Nessun dorma

17 novembre 2011 - Fonte: http://lauracucina.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »

......

Leggi il seguito »

Trentatré trentini (doc) sotto il Big Ben. Ma non erano 37?

17 novembre 2011 - Fonte: http://trentinowine.wordpress.com Lascia il tuo commento »
Mentre scrivo, a Londra (oddio, speriamo non solo a Londra) si sta bevendo Trentodoc. Mi fa piacere. Il metodo classico trentino, ci informa il sito istituzionale, è arrivato sotto il Big Ben. Benissimo, soprattutto perché la presentazione del nostro metodo classico (anche se i comunicati stampa parlano ancora di “bollicine” e di “spumante” e non [...]...

Leggi il seguito »

La dieta del pesce.

17 novembre 2011 - Fonte: http://www.spaziorosa.net/ Lascia il tuo commento »
La dieta del pesce è ottima perchè è povera di calorie, infatti si assumono 1.400 calorie al giorno, quindi permette di perdere un paio di chili in una settimana.
Se si vuole tenere il peso sotto controllo si possono consumare bistecche e insalate, ma anche pesce cucinato in modi diversi ogni giorno.
Il menu' settimanale è vario ed è adatto anche a chi non ha bisogno di dimagrire, infatti basta consumare delle porzioni piu' abbondanti.
Nel pesce si trovano gli acidi grassi omega-3 che hanno un'azione antidepressiva sull'umore, si trova meno colesterolo della carne, e gli acidi grassi di cui il salmone è ricco contribuiscono a ripulire le arterie dalle incrostazioni di grassi che possono intasarle.
Al momento dell'acquisto si puo' scegliere quello fresco......

Leggi il seguito »

Fonduta di caciotta e patate con bastoncini di farinata di castagne al radicchio

17 novembre 2011 - Fonte: http://panemieleblog.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
Trovo sempre molto stimolante cucinare con la farina di castagne.
E' stato quindi con vero piacere che ho accolto l'invito a partecipare al contest Castagne al Desco, indetto da Il Desco in collaborazione con La cucina italiana.Mi intrigava gemellare un prodotto tipicamente toscano - la farina di Neccio della Garfagnana DOP - con qualcosa delle mie parti. La scelta è caduta sul radicchio rosso (per il contrasto dolce/amaro, e anche per una questione stagionale) e sulla caciotta bio prodotta dal Centro......

Leggi il seguito »

Fusilli salsiccia e zafferano

17 novembre 2011 - Fonte: http://lacuocamafalda.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
Questo primo non è sicuramente un piatto fresco e leggero, ma visto che il freddo si fa sentire è piacevole mangiare un piatto caldo e sostanzioso.......

Leggi il seguito »

Gommose alla frutta

17 novembre 2011 - Fonte: http://peccatidigoladifrancesca.blogspot.com/ Lascia il tuo commento »
Cosa vorrebbe chiedere Asia quest'anno a Babbo Natale!? La macchinetta per fare le caramelle gommose di... Hello Kitty!!!! Beh, ma anche noooooooooooQuando me l'ha detto non ho potuto che tentare di dissuaderla.... e quale arma migliore degli ingredienti e gli stampini per farle direttamente noi?! 
Bilancia, pentolino, piatto fondo, stampini e...
100 gr di zucchero1 cucchiaio di succo di limone5 cucchiai di succo di frutta 6......

Leggi il seguito »