Improvvisiamo, tra la dispensa e il frigo, ricette d’estate

30 agosto 2009 - Fonte: http://www.gingerandtomato.com Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 
NOTA BENE: Il Bloggatore ha rilevato dei problemi di collegamento con il blog indicato come fonte originale dell'articolo. Pertanto, al fine di consentire agli utenti di leggere questo articolo, se possibile, viene reso temporaneamente disponibile il post completo.

pasta avanziPer oggi proviamo con una novità. Tre ricette da provare, ideate con quelle cose che spesso ci ritroviamo in casa, avanzi di verdure, scatolame, pasta o riso aperti e da finire, e talmente tanto semplici e veloci che potrete davvero improvvisarle in tutte le occasioni che desiderate, un pranzo a due, una cena in famiglia, amici da invitare per un pasto così su due piedi. Magari si resta a casa a mangiare e non ce lo aspettavamo, a volte stiamo così bene con degli amici che proprio non ci va che vadano via per cena, arrivano gli amici dei figli o dei nipoti, e non sappiamo bene se riusciremo, con quello che c’è in casa, tra la dispensa e il frigo, a dar vita a un piccolo pranzo o a una festosa cena, senza perdere troppo tempo e senza dover correre al supermercato o all’alimentari perchè manca qualcosa e crediamo di non poterne fare a meno!

Le ricette sono senza dosi, tanto saprete benissimo regolarvi da sole, gestendo quantità e condimenti secondo le esigenze, da un pranzetto a due a una mini cena con 6-8 persone. Buon appetito!

Tortiglioni tonno e peperoni

Ingredienti: tortiglioni (o simili) meglio se rigati, peperone/i, tonno in scatola, cipolla, olio, sale, peperocino, basilico.

Affettate finemente la cipolla, fatela imbiondire in padella con un po’ di olio del tonno in scatola e poco olio extravergine. Tagliate i peperoni a quadratini, dopo averli lavati e puliti, e fateli cuocere in padella, aggiungendo il tonno quando saranno quasi pronti. Nel frattempo avrete calato la pasta e quando sarà al dente scolatela e poi tuffatela nella padella, aggiungete un filo d’olio, il peperoncino e il basilico, mescolate bene e servite immediatamente.

Mezze maniche zucchine e fagiolini

Ingredienti: mezze maniche o simili, zucchine, fagiolini in scatola o surgelati, pomodorini (ingredienti extra), aceto, sale, pepe, olio, basilico.

Passate le zucchine in padella con abbondante olio, fatele rosolare al punto giusto e mettetele ad asciugare su un foglio di carta assorbente. Nel frattempo oltre a mettete sul fuoco l’acqua per la pasta cuocete anche i fagiolini, se sono surgelati. Quando si saranno raffreddate le zucchine mettetele in un piatto e cospargetele con un po’ d’aceto, lasciatele così per almeno 5 minuti. In una grossa ciotola, magari di vetro, versatevi le zucchine con il sugo dell’aceto e i fagiolini sgocciolati, aggiungete un filo d’olio, pepe e quando la pasta sarà pronta versate anche essa nella ciotola e mescolate con cura, aggiungendo qualche foglia di basilico e se vi va dei pomodorini, precedentemente conditi con olio e sale.

Risotto al limone

Ingredienti: riso, limoni, cipolla, vino bianco

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla con l’olio, spremete il succo di un limone e grattugiatene la scorza. Quando la cipolla sarà rosolata aggiuntete il riso, mescolate con cura e di continuo, in modo che non si attacchi e, se lo avete in casa, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, lasciate che si asciughi e poi coprite il riso con l’acqua. Quando si sarà asciugato quasi completamente aggiungete altro succo di limone, a seconda dei vostri gusti e della quantità di riso, e anche poca scorza di limone grattugiata. Spegnete la fiamma e lasciate che il risotto riposi qualche minuti prima di impiattarlo.

Chiaramente la prima ricetta non è vegetariana, visto che è presente il tonno, ma potrete sostituirlo con un’altra verdura a vostro piacimento, così come partendo da queste basi potrete inventare mille varianti diverse.








SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento