La storia di Jack o’ Lantern

27 ottobre 2012 - Fonte: http://www.hosemprefame.com Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

La festa di Halloween è diventata ormai molto comune anche nel nostro paese, ma vi siete mai chiesti il perchè di questa festa e soprattutto il perchè della zucca illuminata come simbolo di questa inconsueta notte di Dolcetti o Scherzetti? Ebbene, noi che siamo molto curiose, siamo andate a leggerci la leggenda e ve la riportiamo di seguito:

Tratto da Wikipedia

L’usanza di Halloween è legata alla famosa leggenda dell’irlandese Jack, un fabbro astuto, avaro e ubriacone, che un giorno al bar incontrò il diavolo. A causa del suo stato d’ebrezza, la sua anima era quasi nelle mani del diavolo, ma, astutamente, riuscì a far trasformare il diavolo in una moneta promettendogli la sua anima in cambio di un’ultima bevuta. Jack mise il diavolo nel suo borsello, accanto ad una croce d’argento, cosicché egli non potesse ritrasformarsi. Allora il diavolo gli promise che non si sarebbe preso la sua anima nei successivi dieci anni e Jack lo lasciò libero.

Dieci anni dopo, il diavolo si presentò nuovamente e Jack gli chiese di raccogliere una mela da un albero prima di prendersi......

Leggi il seguito »






SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento